SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso

Paradisi: “a Senigallia clima di odio da anni ’70, ma non mi faccio intimorire”

Il candidato sindaco di Unione Civica interviene sulle contestazioni a Salvini del 14 maggio

2.122 Letture
commenti
Roberto Paradisi

A fine comizio, la polizia, a cui va il mio ringraziamento per il lavoro ottimo svolto insieme ai ragazzi dell’Arma dei carabinieri, mi ha fatto asserragliare per oltre mezz’ora al Caffè del Corso e poi uscire da una uscita posteriore.

Non voglio commentare ora quello che è successo: un clima di odio da anni settanta con in prima fila a insultare noti volti della politica locale e dietro il cordone di polizia scalmanati che hanno lanciato pigne, petardi, pomodori, uova colpendo anche una ragazzina di 4-5 anni portata via subito dalla madre. Hanno colpito un ragazzo al collo facendolo sanguinare.

Alcune persone hanno lamentato stordimento per un petardo scoppiato tra pacifici cittadini che erano in piazza per ascoltare idee e parole.

Una promessa: non mi faccio intimorire. Un abbraccio a tutti i ragazzi in divisa, uno a uno. Il volto migliore, insieme a quello dei tantissimi cittadini perbene che cercavano di ascoltare il comizio, di questa giornata assurda e senza senso.

Commenti
Ci sono 3 commenti
maria garbini 2015-05-15 09:55:23
Smettetela di ringraziare le forze dell'ordine dei capoccioni-capi-capetti che emanano ordini di evitare ogni contrasto con i fanulloni-mezzacanna; è anche questa una SCONFITTA! s.n.d.610.
BlackCat
BlackCat 2015-05-15 11:24:16
Ecco chi "evoca" gli anni 70.... Però a quel tempo volavano pallottole e non pomodori. Paradisi cavalca il martirio ma non è un martire ne una vittima e le contestazione erano per Salvini e il "sistema lega", mica per lui. Che poi lui porta voti a Salvini be... Non è sicuramente meglio di chi porta voti al PD.
BlackCat
BlackCat 2015-05-15 12:28:48
PS. quanta demagogia Sig. Paradisi, pensi alle dichiarazioni del suo fidanzato Salvini, le sue "idee" e le sue "parole"... Democratiche, come l'apartheid... Era il 2009 quando l'uomo della casta, Salvini (politico di vecchia data, altro che nuovo, usato/riciclato): Milano, la proposta della Lega "Carrozze metro solo per milanesi" - Una volta c'erano i posti riservati alle donne, agli anziani o agli invalidi. Ora il deputato della Lega Matteo Salvini propone le carrozze della metropolitana "per soli milanesi". Il capogruppo del Carroccio nel comune di Milano sceglie piazza della Scala e la presentazione dei candidati milanesi della Lega per lanciare la sua provocazione. Lo dice da leghista convinto e "da milanese che prende il tram". "Meglio vagoni solo per extracomunitari". Questo è un piccolissimo esempio ma se vuole le posso copiare tutte le dichiarazioni dei vari leader leghisti, come del "santo" Borghezio (mi scusino i santi).... Idee? Parole? Propaganda! E della più becera.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura