SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia

Riabilitare la mente attraverso lo sport è possibile a Senigallia con Servizio Sollievo

Il servizio promuove attività in acqua nella piscina Saline per favorire l'equilibrio psico-fisico e sociale

La piscina Saline a Senigallia (interno)

Con l’arrivo della bella stagione tutti quanti abbiamo bisogno di rimetterci in forma e dedicare un po’ del nostro tempo all’attività sportiva, sempre salutare e rigenerante.


In tal senso, il Servizio Sollievo torna ad impegnarsi nell’ambito dello sport, con “A tutto Sport”, progetto di attività acquatiche e calcistiche, grazie ad un’importante collaborazione con l’Associazione Sportiva UISP di Senigallia ed al prezioso contributo di una ditta di Piticchio di Arcevia, sensibile sostenitore d’iniziative a carattere sociale, al quale va un sincero ringraziamento da parte di tutto il Servizio Sollievo.

Sappiamo che lo sport ha un grande valore nel campo della riabilitazione e della salute mentale, in quanto permette alla persona di ricreare un proprio equilibrio psico fisico e sociale. In particolare, lo sport in acqua facilita ulteriormente l’acquisizione e il miglioramento di abilità motorie e natatorie ed offre una sensazione di rilassamento e leggerezza che può sostenere il miglioramento di determinati vissuti legati al sé, al senso di autoefficacia ed al rapporto con gli altri. Allenarsi alla sincronia dei movimenti evita di concentrarsi su pensieri ansiogeni.

Il progetto, avviato mercoledì 22 aprile scorso presso la Piscina delle Saline, prevede incontri settimanali della durata di un’ora, con istruttori specializzati.

Si vuol sottolineare che la titolarità del Servizio Sollievo è dell’Ambito Territoriale Sociale n.8, che insieme alla Provincia di Ancona e alla Regione Marche lo programmano e lo sostengono, finanziandole; nelle diverse sedi di tutti i Comuni dell’ATS 8 (Arcevia, Barbara, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Ostra Vetere, Senigallia, Serra de’ Conti e Trecastelli), è presente un’equipe composta da Psicologi ed Educatori che lavora in collaborazione con le Assistenti Sociali degli stessi Comuni, di cui ricordiamo il  ruolo di ideatori, promotori e sostenitori del Servizio Sollievo e il Dipartimento di Salute Mentale – Area Vasta 2 Senigallia.

Il Servizio Sollievo è gestito dalle Cooperative Sociali H Muta e Casa della Gioventù e si occupa di attività a sostegno di persone con disagio mentale e loro famiglie attraverso colloqui, visite domiciliari, gruppi di auto mutuo aiuto e di attività ricreative e di svago con il coinvolgimento delle realtà locali esistenti.

In questa stessa sede si vuole sottolineare, inoltre, la continuità di un’altra attività sportiva, il calcio, con la squadra “Sollievo Senigallia”, che rappresenta da anni una delle iniziative di maggior successo del Servizio Sollievo e che, dallo scorso anno, si è arricchita della partecipazione attenta e sentita della stessa UISP, grazie al coinvolgimento del Presidente Massimo Tesei nell’organizzazione di tornei e progetti che ci rendono sempre protagonisti.

Tali iniziative consentono una partecipazione al sociale e un inserimento in realtà territoriali preesistenti che permette alle persone con disagio mentale di uscire da stigma e isolamento che spesso contraddistinguono tali problematiche.

Per ulteriori informazioni  potete contattare il seguente numero telefonico:
339.7283080 (Servizio Sollievo).

 

da Servizio Sollievo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno