SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Festa dell’Europa, gli studenti di Senigallia entrano in Consiglio Comunale

Il 9 maggio il Palazzo del Comune accoglierà le quinte classi di Leopardi e Puccini

Pizzeria ZeroZero
Festa dell'Europa

Da anni la Sezione di Senigallia della FIDAPA-BPW ITALY sostiene la giornata celebrativa del 9 maggio – Festa dell’Europa – che promuove la conoscenza dell’Unione Europea. Come di consueto, vengono coinvolte le scuole locali di diverso ordine e grado.

Quest’anno è prevista la partecipazione delle quinte classi delle scuole elementari Puccini e Leopardi.

Ai giovani studenti, e a quanti vorranno essere presenti, verrà aperta la Sala Consiliare del Comune alle ore 9,30. L’accoglienza è affidata al Presidente del Consiglio Comunale, Enzo Monachesi ed il Sindaco, Maurizio Mangialardi, porgerà il saluto della città. La Presidente Fidapa, d.ssa Veronica Quagliarini, introdurrà il senatore Vannino Chiti, già Presidente della Regione Toscana ed attualmente Presidente al Senato della XIV Commissione Politiche dell’Unione Europea.

La conoscenza dell’Europa sarà affrontata anche in modo ludico. I ragazzi si impegneranno in vari giochi proposti e coordinati da Katia Urbinelli dell’Associazione Teatrale “Il Melograno”.

Per il “Giocone” finale i ragazzi si ritroveranno in Piazza Roma dove poi le ragazze di una attività di ristorazione offriranno tè, frutta fresca e gadget a tutti i partecipanti.

Con questa celebrazione, la Sezione FIDAPA-BPW ITALY di Senigallia conferma il messaggio che l’Europa unita è il futuro per le nuove generazioni. L’Europa è anche tua.

 

da Fidapa-Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura