SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Stadio, “il Comune si è fatto carico di un mutuo di oltre 630mila euro”

Senigallia Bene Comune interviene sui mancati pagamenti da parte della U.S. Vigor Senigallia

Teatro Portone 9-10 maggio 2015
Stadio comunale "Goffredo Bianchelli" di Senigallia

Rammaricati sotto il profilo sportivo di come è appena terminata la stagione agonistica, ringraziando i giovani atleti e lo staff tecnico che fino all’ultimo hanno lottato per evitare la retrocessione, non possiamo esimerci di denunciare pubblicamente quanto è avvenuto tra la società sportiva ed il Comune di Senigallia. Con il “verbale di bonario accordo” firmato il 20/05/2014 dal Comune di Senigallia e dalla “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.”, il nostro Comune si è fatto carico delle rate di mutuo a scadere e di quelle scadute e non pagate da parte della Vigor, fino a giugno 2025, il tutto per un valore complessivo di oltre 630.000,00 €

Ma procediamo con ordine.

Il 27 gennaio 2010 il Consiglio Comunale di Senigallia deliberava (delibera n. 15 del 27 gennaio 2010) la concessione della gestione dello Stadio Bianchelli e del campo di calcio delle Saline alla “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.”, approvando lo schema di convenzione; il 29 luglio 2010 con deliberazione n. 87 il Consiglio comunale deliberava la concessione della garanzia fidejussoria a favore dell'”Istituto per il Credito Sportivo” e nell’interesse della “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.” per la realizzazione del manto in erba artificiale presso il campo calcio delle Saline.

Fino al 31 dicembre 2012 la “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.” provvedeva al versamento delle rate di mutuo contratto con il Credito Sportivo; nel 2013 però la Vigor non ha più versato le rate di mutuo per un importo complessivo di €. 53.149,97 (rate n.3-4 scadute il 30 giugno 2013, e rata n. 5 scaduta il 31 dicembre 2013). L’11 giugno 2014 il Comune di Senigallia, a seguito del “verbale di bonario accordo” si è sostituìto alla “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.” nel pagamento delle rate scadute nel 2013 ed agli interessi di mora sulle rate scadute per un totale di €. 57.854,86; oltre a ciò, sempre nel 2013 il Comune, anziché interrompere il versamento del contributo vista la morosità della società sportiva, ha versato sempre alla “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.” la somma di €. 47.456,67 oltre Iva e adeguamento Istat, a titolo di contributo come previsto dalla convenzione stipulata. Il pagamento da parte del Comune delle rate di mutuo scadute nel 2013 e non pagate dalla società sportiva, unito al versamento del contributo alla “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.”, ha determinato un onere complessivo nel 2013 per il Comune pari a €. 122.884,67. Successivamente, tramite l’istituto della delegazione, il Comune si è sostituito alla “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.” nel versamento delle rate del mutuo in scadenza dal 2014 e fino al 2025, eliminando però il contributo annuo a favore della Vigor.

Senigallia Bene Comune si pone alcune domande e, visti i tempi di ristrettezza economica, chiede al Comune: perché non vi è stata vigilanza da parte del Comune sul mancato pagamento delle rate di mutuo, visto che il Comune doveva essere costantemente informato sul corretto versamento delle rate di mutuo (art. 14 punto 3 della convenzione)? Perché il Comune nel 2013 ha pagato sia le rate di mutuo scadute per conto della “U.S. Vigor Senigallia A.S.D.” e ha versato alla stessa società il contributo annuo? Perché il Comune si è sostituito alla Vigor nel pagare le rate del mutuo a scadere senza recedere dalla convenzione, circostanza prevista in caso di mancato pagamento del mutuo al Credito Sportivo?
Senigallia Bene Comune, lista civica per Giorgio Sartini Sindaco

www.senigalliabenecomune.it

www.facebook.com/senigalliabenecomune

Commenti
Solo un commento
un povero tra i poveri (di politica) 2015-05-06 13:30:17
"E IO PAGO" Incredibile..... Il Comune paga ma il titolare della Vigor è un'altro che prende le decisioni societarie e incassa i soldi non solo dei biglietti d'ingresso delle partite ma ance dei giocatori venduti e tesserati giovanili. Ma questa è la gestione dei soldi pubblici? e si scopre solo ora? Quante altre cose avranno combinato e si sapranno solo fra qualche anno .... quando loro lasceranno la stanza dei bottoni. La Vigor è un po anche mia? Fino al 2025? altri 10 anni? per cosa? Non si possono mantenere certi lussi, come avere una squadra di calcio, quando poi si tagliano soldi alle mense ai disabili ecc. ecc. Prima di andare al voto riflettete gente se volete ancora queste persone a governarvi o è meglio provare qualsiasi altra cosa o persone.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno