SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fugge coi figli negli Usa e fa arrestare il marito: odissea per uno jesino

L'uomo, assolto poi da tutte le accuse, si costituisce parte civile nel processo contro la moglie

Tribunale, sentenza

La moglie che porta via i bambini negli Stati Uniti e l’accusa di violenze domestiche. Poi l’arresto a New York e l’assoluzione. Infine il processo a carico della moglie, accusata di sottrazione di minori. E’ questa l’odissea che ha vissuto e sta tuttora vivendo un uomo di origini albanesi, residente nello jesino, al centro di una drammatica vicenda in cui sono coinvolti anche i figli minorenni.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura