SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Corteo e blocchi ad Ancona: sciopero contro le politiche del governo Renzi

Oltre 8.000 lavoratori, giovani e pensionati scendono in piazza. Uno spezzone blocca auto e tir al porto

1.341 Letture
commenti
Lo sciopero di Ancona del 12 dicembre
In occasione dalla giornata di sciopero generale di venerdì 12 dicembre ad Ancona lo spezzone precario dei centri sociali e delle realtà di movimento marchigiano ha bloccato gli ingressi al terminal del porto: un blocco efficace, reale, concreto che per ore ha impedito alle merci di transitare. Per contrastare il Jobs Act, per difendere i diritti dei lavoratori, per chiedere il reddito sociale e il salario minimo europeo non basta solo scioperare e astenersi dal lavoro è necessario fermare il flusso delle merci.
Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia