SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Divertimento, ballo e tombolata solidale a Scapezzano per I Compagni di Jeneba

Successo per la serata benefica organizzata da Gent'd'S'nigaja e Radio Monk al Circolo Arci - FOTO

Cena e Tombolata di Gent'd'S'nigaja per I Compagni di Jeneba

Fantastica serata quella che si è svolta sabato 11 ottobre al Circolo Arci di Scapezzano.
Gent’d’S’nigaja e Radio Monk in collaborazione con Todos Locos-Demis Tarsi dj, Netservice e Senigallia Notizie hanno organizzato una Cena con Tombola e Festa anni ’80 presso il circolo scapezzanese.

L’incasso della serata è stato interamente devoluto all’Associazione I Compagni di Jeneba Onlus del presidente Massimo Fanelli e servirà per completare la costruzione di un Centro di Prevenzione e Cure Urgenti per il villaggio di Goderich in Sierra Leone, villaggio nel quale I Compagni di Jeneba, associazione molto conosciuta in città e ormai in tutta la regione opera da ormai oltre dieci anni.

Lucia Mazzoli de I Compagni di JenebaI Compagni di Jeneba erano rappresentati da Lucia Mazzoli vicepresidente dell’associazione che ha salutato gli ospiti e spiegato l’attività dell’Associazione.

Dopo i saluti la cena preparata e servita dal sempre efficientissimo staff del Circolo Arci Pro Scapezzano che capitanati dal presidentissimo Francesco Charlie Cucchi ci hanno come al solito fatto trascorrere una serata allegra, spensierata e “gustosa”.

Dopo la Cena la Tombola per la cui realizzazione dobbiamo invece ringraziare i nostri sponsor che con grande senso di solidarietà hanno messo a disposizione dei premi di assoluto valore.

Tombolata per I Compagni di Jeneba: gli sponsor

Vorremmo citarli uno ad uno perchè lo meritano e perchè sono aziende radicate nel tessuto cittadino che sono state con noi ogni volta che abbiamo organizzato attività o progetti.

Stiamo parlando di Bicigallia negozio di biciclette con annessa officina di riparazione situato all’incrocio tra Viale 4 Novembre e Via Mercantini che ha offerto una splendida bicicletta da donna per la tombola che il signor Mauro ha vinto ma ha restituito a disposizione dell’organizzazione che l’ha messa all’asta ricavando ulteriori cento euro.
Se l’è aggiudicata la dottoressa Elisa Carboni senigalliese che esercità la professione a Tolentino ma è molto legata a tutte le nostre iniziative e ha partecipato a molti nostri progetti a partire da #amollomanomollo.

Il premio per la seconda Tombola è stato offerto dal ristorante Raggiazzurro di Sandro Frulla e Loretta Piattelli uno dei migliori e più raffinati ristoranti di pesce della città che ha donato una cena per due persone presso il loro locale sul Lungomare Mameli a Marina Vecchia, anche a loro un sentito ringraziamento.

La cinquina è stata premiata con un buono cena e dei gadget offerti dal Ristorante Chalet Il Mascalzone presso il Lungomare Dante Alighieri zona Ponte Rosso dove i nostri amici Pamela e Daniele aspetteranno i vincitori per offrirgli una gustosa cena di pesce per due persone.

La quaterna invece è stata premiata dagli amici del Circolo che ci ospitava con un buono per due persone per una cena durante la Festa dell’Olio Nuovo di Novembre.

Leo Barucca e Patrizia Tardelli della Lavagettone Orsetto Lavatore di via Copernico 50 al Ciarnin hanno offerto un buono di 40 euro da spendere presso la loro lavanderia automatica, mentre Animalandia negozio di animali di Via Podesti angolo Piazza Diaz ha offerto un buono da 30 euro in articoli e alimenti per animali.

Serata di balli e divertimento a Scapezzano con Gent'd'S'nigaja e Radio MonkMa la serata non è certo finita con la Tombola.
Dopocena ci siamo accomodati nel piazzale davanti al circolo dove Demis Dj ci ha fatto scatenare con la sua musica anni ’80 e ’90 condita ogni tanto anche da qualche incursione nel Jive, nel Boogie, nei Balli di gruppo e nel Twist.

Insomma anche sabato, ci siamo divertiti, abbiamo mangiato bene, abbiamo ballato e spendendo una cifra ragionevole abbiamo trovato anche il modo di dare una mano a quella splendida realtà associativa che sono I Compagni di Jeneba.

La serata ovviamente la dedichiamo a un grande assente che sta passando un momento molto difficile. Stiamo parlando del presidente e fondatore Massimo Fanelli che da circa un anno sta combattendo una strenua lotta contro quel nemico implacabile che è la SLA.
Un abbraccio a Max quindi e a tutti gli amici che assieme a noi hanno trascorso al Circolo Scapezzanese l’ennesima serata da ricordare da parte di tutto lo staff di Gent’d’S’nigaja e Radio Monk

Cena e Tombolata di Gent'd'S'nigaja per I Compagni di JenebaCena e Tombolata di Gent'd'S'nigaja per I Compagni di JenebaCena e Tombolata di Gent'd'S'nigaja per I Compagni di Jeneba

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!