SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia la XIV edizione di Pane Nostrum

Prende il via giovedì 18 lo spettacolo in piazza

Pani appena sfornati a Pane Nostrum - Foto di Libero Api

Prende il via dalle Marche il racconto della XIV edizione di Pane Nostrum (inaugurazione giovedì 18 alle 17,30). Dai grani e dalle farine del nostro territorio, quelle del Molino Paolo Mariani di Barbara, della cooperativa agricola Terre del Conero, dell’azienda agricola Roncarati e Ciancone. L’Arte Bianca, la suggestione di ritualità antiche, lo spettacolo della panificazione in piazza.

Nei bellissimi spazi del centro storico di Senigallia, tra Piazza del Duca, Rocca Roveresca e Piazza Manni un profumato viaggio di quattro giorni che riporta il pane alla centralità anche come fatto culturale comunitario, attraverso le sue numerose manifestazioni e tradizioni.
Dopo il successo crescente delle precedenti edizioni, quest’anno Pane Nostrum amplia il programma dei corsi, laboratori, show coking e degustazioni, a partire dalla nuova aula “tecnico pratica” di Idee in fermento (Piazza del Duca) coordinata da Confcommercio Marche Centrali e CIA della Provincia di Ancona.
Tra workshop e assaggi (sia gratuiti che a pagamento) sono davvero tante le occasioni di incontro con i prodotti ed i produttori di eccellenza del territorio marchigiano. Nell’aula pratica di Idee in Fermento si inizierà proprio giovedì 18 ore 20,00 con un corso gratuito su La pasta madre solida e la pasta madre liquida con Barbara Gobbi e Gloria Rossi.

Si prosegue poi venerdì 19 settembre alle ore 16,00 con una degustazione guidata a pagamento del Salumificio Artigianale Properzi: coppa di testa, lonza antica con vino cotto e erbe di montagna, ciauscolo, vino cotto, sapa. Alle ore 17,15 sarà la volta di una degustazione guidata del Birrificio del Gomito, mentre alle ore 18,30 l’attesissimo Show Cooking di Mauro Uliassi (costo € 20). Alle ore 20,30 il Finis Africae presenterà “La canapa a tavola, dal primo al dolce usi e vantaggi”.

Sabato 20 si inizia alle ore 16,00 con gli assaggi del Panificio Ragni di Fabriano, mentre alle ore 17,15 Paolo Brunelli presenta un laboratorio gratuito dedicato al mondo del gelato e non solo. Due proposte e una provocazione dove un gelato di tradizione italiana alla mandorla del Val di Noto viene impreziosito con una gelatina di grappa di Verdicchio e olio di canapa. Alle ore 18,30 L’Azienda Agricola Trionfi Honorati insegnerà a fare il formaggio con una degustazione piramidale dal titolo “Il cacio lo facciamo insieme”. Mentre alle ore 20,30 l’Associazione Amici della Birra Marca Gallica Come degustare una birra, i concetti base per iniziare: quattro birre accompagnate da prodotti marchigiani in una sorta di mini corso nel quale verranno spiegati i concetti fondamentali del mondo brassicolo e le nozioni base della degustazione con l’analisi visiva, olfattiva e gustativa.

Domenica 21 settembre alle ore 17,00 il Birrificio Il Mastio e Pizzeria Mamma Rosa presenteranno pizza fritta fatta con impasto di farine marchigiane e la birra Montelago Litha. Alle 18,00 il Ristorante Nagi – Sushi e Cucina Giapponese Riso presenterà la degustazione dal titolo Riso “il pane d’oriente”. Degustazione di sushi tradizionale: nigiri, hosomaki, uramaki e birra giapponese. L’aula di Idee in fermento concluderà questo ricchissimo ciclo di appuntamenti gastronomici alle ore 20,30 con Barbara Gobbi che presenta “Storie di terre, cereali & bio!” La storia di Bruno e Dino dell’azienda agricola Sabatino di Sassoferrato alla riscoperta del grano di saragolla, un cereale “antico”. Degustazione con ampia selezione dei loro prodotti: crostini, assaggi di pasta e insalata di grano, in abbinamento ai vini delle cantine Politi di Nidastore.

Ma le esperienze laboratori ali non finiscono qui perché nella tradizionale aula didattica di Pane Nostrum ci saranno i richiestissimi corsi gratuiti di panificazione per adulti con Antonio Cipriani Giovedì 18, Venerdì 19, Sabato 20 e Domenica 21 Settembre con due orari a scelta 18,15 / 20,15 – 21,00 / 23,00. I posti disponibili si stanno esaurendo velocemente ma c’è ancora possibilità di prenotarsi. Il Programma di quest’anno prevede Pane, Pizze e Pasta con Farine di Canapa. All’interno del corso verrà inoltre spiegato come si crea e conserva il proprio Lievito Madre. Il pomeriggio per i bambini c’è Mani in pasta! con Barbara Gobbi e Gloria Rossi Venerdì 19, Sabato 20 e Domenica 21 Settembre Ore 15,00/17,00 Laboratori dedicati ai bambini che giocano a fare il pane.

Per chi è intollerante al glutine ci sono i laboratori dedicati alla celiachia, corsi gratuiti riservati ai soci dell’A.I.C. Marche, Associazione Italiana Celiachia Marche. Saranno due poi i laboratori del gusto in collaborazione con slow food Marche a cura della Condotta dei Galli Senoni – Senigallia che si terranno nelle serate di sabato 20 e domenica 21 settembre presso Sala Ex Ostello (ingresso Via Arsili) alle Ore 20.00 (€ 18,00 per prenotazioni 348.4240305).
Il laboratorio di Sabato 20 Settembre è intolato Storie di Vita, Capre e Caprini bio, mentre quello di Domenica 21 Settembre Bradi Selvaggi & Bio….! Per tutti questi prelibati appuntamenti è consigliata la prenotazione presso la Segreteria di Pane Nostrum all’Expo-Ex o telefonicamente al 348 4240305.

Pane Nostrumè una manifestazione del Comune di Senigallia, Confcommercio e C.I.A. della Provincia di Ancona, realizzata in collaborazione con Camera di Commercio di Ancona, Regione Marche Assessorato Agricoltura.

Info: www.panenostrum.com

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura