SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Abbondanti piogge a Senigallia e nell’hinterland, impegnati i Vigili del Fuoco

Uomini al lavoro per liberare i pochi scantinati e garage allagati

Allagamento di uno scantinato in via Bolzano e Feltrini a Senigallia

Il maltempo che ha imperversato sulla regione Marche e sul territorio senigalliese in particolare ha determinato situazioni di rischio per la città e il conseguente sgombero di alcune frazioni. Ma non sono mancati i soliti disagi quando cadono sulla città quantità di acqua piovana superiori alla norma (a luglio caduti 114 mm di pioggia contro i 47 attesi negli ultimi 30 anni).

In particolare i Vigili del Fuoco del distaccamento senigalliese sono stati impegnati nel supporto alle operazioni di allerta ed evacuazione dello diverse frazioni cittadine: dalla Cannella al Vallone, dalle Bettolelle a Borgo Bicchia è stata messa in moto la macchina operativa comunale in casi di allerte e allarmi per il maltempo imminente.
Svuotamento di uno scantinato in via Bolzano e Feltrini a SenigalliaIn dotazione è arrivato anche il mezzo anfibio del corpo regionale dei VVFF e personale fluviale specializzato per le emergenze idriche come quella dello scorso 3 maggio 2014, anche se poi, di fatto, non c’è stato bisogno di alcun intervento specifico in tal senso.

La situazione ha però determinato l’allagamento parziale di alcuni scantinati, come nel caso di via Bolzano (vd. FOTO), a Senigallia, e nel corinaldese.

Commenti
Solo un commento
Federico Fanesi 2014-07-30 11:09:08
il mio pluviometro dice che a Corinaldo da domenica 13/07/2014 fino a questa notte sono caduti + di 200 mm di pioggia. non male. il dato che avete indicato credo non tenga conto dei circa 75 mm caduti questa notte.
saluti
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!