SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Qubetti di Sabbia - Birreria Ristorantino Pizzeria - Senigallia

Seconda prova della maturità 2014: greco al classico, integrali allo scientifico

Alcune delle tracce: una versione di Luciano, estimo al geometri, l'apprendimento allo psicopedagogico

1.987 Letture
commenti
Ragazza all'esame di maturità

Tempo di esami di maturità per circa 500.000 studenti delle scuole superiori italiane. Giovedì 19 giugno si sono tenuti gli scritti della seconda prova, dopo l’esame di italiano del giorno precedente.

Il Ministero dell’istruzione ha scelto per la prova di giovedì 19: “L’ignoranza acceca gli uomini” di Luciano per la versione di greco al liceo Classico; esercizi di calcolo degli integrali al liceo Scientifico; l’ambiente di apprendimento per i licei pedagogici mentre agli istituti per geometri i maturandi sono alle prese con l’estimo sulla costruzione di una scuola dell’infanzia.

Nella prima prova scritta, Italiano, mercoledì 18 giugno era stato riproposto dopo dodici anni Salvatore Quasimodo e in particolare la poesia “Ride la gazza nera sugli aranci ed e subito sera” (tipologia Analisi del testo); per il tema storico era stato scelto “L’Europa del 1914 e l’Europa del 2014. Quali le differenze?”; ad ispirare il tema di ordine generale invece un articolo pubblicato dal celebre architetto Renzo Piano, dal titolo “Il rammendo delle periferie”.

Quattro, inoltre, le tracce per il saggio breve.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura