SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Beach volley: impresa del senigalliese Cecchini agli Europei

L'azzurro, con Martino, centra gli storici ottavi, poi cede ad altri due volti noti: Lupo e Nicolai

2.398 Letture
commenti
Matteo Cecchini in azione

Cecchini-Martino compiono la grande impresa, poi si fermano in un derby tutto italiano. La giovane coppia – per metà senigalliese grazie a Matteo Cecchini – fa l’exploit ai campionati europei di beach volley in svolgimento in questi giorni a Quartu Sant’Elena, in Sardegna, poi viene eliminata con onore.


Ma andiamo con ordine: dopo aver perso le prime due partite del girone eliminatorio, il duo italiano supera giovedì 5 giugno Kufa-Hadrava (Repubblica Ceca) con un convincente 2-0 (21-15, 21-12), qualificandosi per i sedicesimi di finale.

Sarebbe già un buon risultato specialmente per Cecchini, che solo in tempi recenti si è affacciato stabilmente sulla scena internazionale, ma i due azzurri vanno oltre battendo nella mattinata di venerdì 6 giugno la Lettonia di Plavins-Solovejs 2-1 (21-15, 17-21, 15-12), conquistando una storica qualificazione agli ottavi di finale.

Dove, nel pomeriggio di venerdì cedono in un derby tutto italiano ai numeri 1 azzurri Lupo-Nicolai, che a lungo nell’estate 2013 si sono allenati a Senigallia: i due più forti beacher della penisola vincono senza dominare 2-0 (21-16, 22-20).

Da sabato 7 giugno l’Italia potrà fare il tifo per loro; intanto per Cecchini-Martino c’è la consolazione – non da poco – di essere già tra le migliori 16 coppie d’Europa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura