SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Abusi sessuali su minori, condannato allenatore di pallacanestro anconetano

Era stato arrestato dagli uomini della Squadra mobile nel 2013, quando allenava a Falconara

2.757 Letture
commenti
toghe, giudici, udienza, tribunale, processo

Condannato a sei anni di reclusione e a 30.000 euro di multa M.A., anconetano di 45 anni, già insegnante di ginnastica e allenatore di pallacanestro giovanile.

L’uomo era imputato di violenza sessuale su minore e produzione e detenzione di materiale pedopornografico: gli abusi non erano mai sfociati in rapporti completi.

La sentenza del Gup di Ancona Paola Moscaroli è arrivata venerdì 30 maggio con rito abbreviato e ha sostanzialmente accolto le richieste del Pm Federica Fortunati.

Il gup ha pure deciso una provvisionale di 15.000 euro a favore di una delle parti lese, un cestista di 16 anni che denunciò il coach per violenza sessuale: inoltre, il 45enne non potrà più fare l’allenatore o l’insegnante.

Nel 2013 M.A. fu arrestato ad Ancona dagli uomini della Squadra mobile: in quel periodo era tesserato per il settore giovanile dell’Amatori Basket Falconara, dopo aver allenato precedentemente in altre città come Osimo, Porto Recanati, Ancona e Senigallia (in un periodo di diversi anni anteriore a quello dei fatti contestati).

Successivamente in una sua abitazione erano state trovate alcune webcam, sistemate in bagno e in camera da letto, con le quali aveva ripreso alcuni giovani – del quale si era conquistato la fiducia tanto da ricevere loro visite – mentre questi si facevano la doccia.

M.A. aveva considerato l’arresto una sorta di liberazione e aveva ammesso le proprie colpe.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno