SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: per “Gocce di Memorie” Arvultùra ospita Attilio Coco

Lo scrittore lucano presenterà sabato 5 aprile il suo romanzo "Ho una storia per te"

Incontro con Attilio Coco ad Arvultùra, manifesto

Sabato 5 aprile alle ore 18 si terrà allo spazio autogestito Arvultùra in via Abbagnano il sesto appuntamento con “Gocce di Memorie“, ciclo di incontri letterari sul tema della memoria democratica. Sarà ospite lo scrittore Attilio Coco con il romanzo “Ho una storia per te“.


“Ho una storia per te” è un romanzo emozionante su un periodo decisivo per le sorti d’Italia, una narrazione privata capace di svelare destini più grandi, legando la parabola di un’amicizia a quella più ampia di una nazione. E il testimone, alla fine, passa da una generazione all’altra, per permettere alla verità di diventare racconto “in questo tempo così infastidito dalla memoria, in questo paese che rischia di allontanarsi dalle certezze che la storia gli ha offerto“.

Attilio Coco (1958, lucano) è insegnante di Italiano e Storia negli istituti secondari di secondo grado e critico cinematografico. Vive e lavora a Roma. Di critica cinematografica si occupa dall’inizio degli anni Novanta, prima sulle pagine lucane del “Giornale di Napoli” e, dal 1993, sulla rivista “Segnocinema”. Ha pubblicato saggi sui film non realizzati di Pier Paolo Pasolini, sul cinema italiano degli anni Novanta, sulle strategie attoriali di Clint Eastwood, sulle serie televisive americane, sul rapporto tra cinema italiano e mondo contadino.

Docente presso il Mim (Master dell’immaginario) della Morris, Casini&Partners di Roma, ha pubblicato il volume “Sguardi d’autore. Visioni e immagini cinematografiche della Basilicata” (Pianeta Libro Editore 2000) sul cinema meridionale di Francesco Rosi e di Pier Paolo Pasolini.

Ha scritto il saggio “La passione di Cristo ovvero lo spazio e il tempo della visione”, apparso nel volume “Il cinema di Mel Gibson”, curato da Fabio Zanello (Edizioni Il Foglio 2004). Ha collaborato al XII volume della “Storia del cinema italiano”, a cura di Flavio De Bernardinis (Marsilio – Edizioni di Bianco & Nero 2009).

Cura un blog (www.attiliococo.blogspot.com) in cui parla di libri e della sua esperienza di lettore.

“Gocce di Memorie” è un progetto promosso da spazio autogestito Arvultùra, Associazione “Alzheimer senza paura”, Anpi Senigallia, Libreria Iobook, con il patrocinio del Comune di Senigallia e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi.

“Gocce di Memorie” è anche una pagina pubblica su facebook.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno