SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Bonvini - Arredamenti parrucchieri

Settimana per la riduzione dei rifiuti: i risultati della CiclOfficina di Senigallia

Tra gli obiettivi, quello di marcare le bici per evitare furti: in 150 hanno usufruito del servizio

2.131 Letture
commenti
La CiclOfficina presso lo stadio comunale di Senigallia

Nella settimana europea per la riduzione dei rifiuti dal 16 al 24 novembre 2013 tante le iniziative in programma a Senigallia organizzate dal Comune di Senigallia, consorzio CIR33, Legambiente Marche, Banca del tempo e Ipersimply, con la collaborazione dell’Istituto di istruzione superiore “Padovano” Senigallia-Arcevia.

Tra queste continua l’attività della CiclOfficina comunale di via Montenero, zona stadio comunale Bianchelli. Tutti i lunedì, i mercoledì e i venerdì dalle ore 18.00 alle ore 20.00 è infatti possibile consegnare la propria vecchia bicicletta che sarà riparata e donata a chi ne ha bisogno.

Il progetto della CiclOfficina, realizzato grazie alla collaborazione tra amministrazione comunale, Polizia Municipale, Caritas, Cir 33, associazioni “Amici della bici“, ”Associazione Culturale Arancio Donna Subsahariana” (ACADS), “Noi insieme“, “Banca del Tempo” e “Vittime della strada“, ha preso il via ufficialmente nel febbraio 2013 e da allora sono state riciclate 28 biciclette, sistemate e cedute a cittadini che ne avevano bisogno lasciando un’offerta per coprire le spese sostenute per la riparazione.

Alla CiclOfficina per il recupero e la riparazione, vengo riutilizzati pezzi smontati da tutte quelle biciclette abbandonate sul nostro territorio comunale oppure donate da privati cittadini, limitando l’acquisto di materiale ai soli pezzi necessari e non trovati. Al momento alla CiclOfficina, dove lavorano sono pronte per essere riciclate circa 50 biciclette.

Ma il compito della ciclofficina non finisce qui. Per contrastare il fenomeno dei furti, è anche possibile “marcare” la bicicletta con il proprio codice fiscale e sono stati circa 150 i cittadini che hanno usufruito di questo servizio.

Alla CiclOfficina s’impara anche un mestiere. Da febbraio ad oggi si sono alternati due tutor e tre ragazzi, individuati dalla Fondazione Caritas in collaborazione con i Servizi alla Persona del Comune, che svolgono così un periodo di tirocinio.

“Si tratta perciò di un progetto complesso” sottolinea l’assessore alla Città sostenibile Gennaro Campanile “che, grazie alla bicicletta, mezzo per la mobilità sostenibile per eccellenza, riesce a coniugare difesa dell’ambiente, integrazione culturale e lavoro” .

La CiclOfficina è aperta il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 18.00 alle 20.00 e si trova sotto la gradinata dello stadio comunale Bianchelli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura