SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: si finge amico del figlio e truffa un anziano

Uomo sui 50 anni riesce nel raggiro a un senigalliese, il quale preleva i soldi e glieli consegna

2.169 Letture
commenti
Marcheinfesta.it
soldi, euro, monete

Non si è reso conto che stava cadendo vittima di una truffa ed è stato lui stesso a consegnare i soldi al truffatore. E’ un anziano di Senigallia la vittima di un raggiro perpetratogli da un uomo sulla cinquantina che nella mattinata di venerdì 8 novembre si è finto un amico del figlio.

Proprio il particolare della correttezza del nome, lo ha convinto della buona fede dell’uomo che gli stava chiedendo dei soldi per un aiuto economico.

E l’anziano senigalliese, adescato di fronte alla Bnl di corso II Giugno, è finito per essere convinto a prelevare del contante. Tra 200 e 300 euro il bottino raccolto in un sol colpo. L’anziano, solo dopo aver lasciato i soldi in mano all’uomo, che ha rapidamente fatto perdere le tracce, ha telefonato al figlio chiedendo conferma della situazione. Dopo l’amaro risveglio, non è rimasto fare altro che denunciare il tutto alla polizia.

Commenti
Ci sono 2 commenti
gio 2013-11-10 13:20:02
Occorre che qualcuno istruisca i nostri anziani su questo genete di truffe
Lucilla 2013-11-11 09:31:25
Se ne leggono tante di storie così...e ancora si cade in trappola...boh...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura