SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: al via “Operazione fame”, campagna sull’alimentazione sostenibile

Per il secondo anno consecutivo, la realizzano ActionAid e Istituto Panzini

Fabbri Infissi - Bonus fiscale per infissi, porte e cancelli blindati
Due partecipanti al progetto "Operazione fame" del Panzini e Action Aid

Per il secondo anno consecutivo, l’organizzazione ActionAid e l’Istituto alberghiero “Alfredo Panzini” uniscono le forze per sensibilizzare le giovani generazioni verso modelli di alimentazione sostenibili.


Una lotta contro lo spreco a favore di una alimentazione più sana è l’obiettivo primario della campagna “Operazione fame” che attraverso incontri, dibattiti e approfondimenti ha il compito di educare gli studenti quotidianamente impegnati nella gestione dei cibi.

"Operazione fame", presentazione del progetto al PanziniE’ positivo vedere ragazzi partecipi e attenti a queste tematiche, un giorno dovranno gestire questi problemi autonomamente e il nostro intento è proprio quello di impartire un’educazione sostenibile sin dai primi anni di scuola” afferma la Preside del Panzini Maria Rosella Bitti, che aggiunge: “purtroppo nel nostro paese non ci sono alcune leggi che aiutano a limitare gli sprechi, tuttavia mi auguro che l’amministrazione comunale ci aiuti a distribuire i nostri alimenti tra coloro davvero ne hanno bisogno, in collaborazione con le associazioni di volontariato della città riusciremo di certo a porre un rimedio a questo problema“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura