SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Comune di Ostra Vetere

Meteo: pioggia e freddo e c’è già chi parla di inverno … più freddo del secolo!

Dal 29 settembre previste copiose precipitazioni anche sulla costa adriatica

7.608 Letture
commenti
Nuvole, cielo coperto, nuvoloso

Il cielo è minaccioso e le temperature già in calo: la terza perturbazione del mese di settembre è già giunta anche sui cieli senigalliesi a scrivere la parola ‘fine’ sull’estate 2013.
Dal 29 settembre ad i primi di ottobre, pioggia e freddo saranno il minimo comun denominatore climatico di tutta la penisola italiana.

Se domenica sarà caratterizzata da nuvole e piogge moderate, lunedì 30 settembre i rovesci si potrebbero intensificare, provocando un deciso calo delle temperature medie che si aggireranno tra i 18 ed i 21 °C.  La perturbazione di origine atlantica ci accompagnerà fino a metà settimana, quando la sua morsa si farà più lieve portando delle momentanee schiarire.

Previsioni poco incoraggianti arrivano invece anche per quello che concerne l’inverno 2014: centri meteorologici internazionali riferiscono che l’inverno che sta per entrare ‘potrebbe essere così gelido da far impallidire i “mitici” 1929 e 1956’.  L’ultimo in ordine di tempo ad aver avanzato l’ipotesi di questa terribile ondata di gelo, sarebbe un giovane ricercatore del National Weather Service. In occasione di un’intervista rilasciata al giornale online web.de, avrebbe affermato che i mesi di gennaio e febbraio 2014 saranno caratterizzati da”tremende ondate di gelo”.  Per sapere se queste teorie saranno o meno confermate non ci resta che attendere i prossimi mesi e verificare personalmente l’andamento climatico.

Commenti
Ci sono 3 commenti
daniele 2013-09-30 20:21:31
speriamo io amo liverno il freddo la neve copiosa piu ce neve piu mi piace speriamo che ne viene tanta!!!!
roberto 2013-10-01 15:21:28
spero nevichi come dio la manda
luca fabio 2013-10-05 19:23:14
A molti piacciono il gelo e la la neve e non vedono l'ora che arrivi una bella e romantica nevicata... ma mi chiedo cosa ne pensano i senzatetto o quei lavoratori che non lavorano in uffici riscaldati da termosifoni ma magari in cantiere ad esempio... muratori, idraulici, elettricisti, etc.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura