SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Fabbri Infissi - Bonus fiscale per infissi, porte e cancelli blindati

Miciulli – Agugliano Polverigi: le pagelle dei neroazzurri

Bene tutta la linea difensiva, Piersanti match winner

1.310 Letture
commenti
pagelle miciulli - atletico ancona

Voti e commenti dei giocatori del Miciulli Senigallia che hanno disputato la partita della 2^ giornata del campionato di Seconda Categoria, girone C, Regione Marche contro l’Agugliano Polverigi, terminata 1 a 0 per la squadra di Fefi Goldoni.

MINARDI s.v.: Non proprio un pomeriggio tranquillo: uno spavento per tempo, ma nel complesso ordinaria amministrazione.

SIMONE CINOTTI 6,5: Conferma quanto di buono aveva fatto intravedere al Pianello di Ostra. Nel finale, fa anche espellere il capitano del Polverigi, Gemini.

ODOGUARDIO 6,5: Prima frazione sugli scudi, con continui inserimenti che mettono spesso alle corde la difesa avversaria. Meno propositivo e più attento in fase di copertura nella ripresa.

BELLAGAMBA 6: Arretra, e di molto, il suo raggio di azione, andando spesso e volentieri a posizionarti sulla stessa linea dei centrali difensivi. Un pò avulso dalla manovra corale della squadra.

CUCCHI 6,5: Sbroglia un paio di situazioni complicate. In generale, bella prestazione per il “Ministro”.

ROSI 6,5: Il suo standard di rendimento è impressionante. Senza strafare, annulla il suo diretto avversario.

GALDENZI 6: Generoso, come sempre, ma poco presente in zona gol.

PIERSANTI 7 (migliore in campo): Un gol pesantissimo il suo, oltre che di pregevole fattura.

PANICONI 6: Alcune cose apprezzabili, molte altre meno. Si innervosisce nel primo tempo, rimediando anche un cartellino giallo.

BOMPREZZI 6: L’avvio di gara è promettente, ma cala con il passare dei minuti. Esce ad inizio ripresa.

MARINI 6,5: Come ad Ostra, parte alla grandissima, con l’assist vincente per Piersanti. I crampi lo costringono ad uscire dal campo nel secondo tempo.

CERCACI 6: Lezioso, colpisce una traversa clamorosa dopo uno splendido slalom.

MORGANTI 6.: Ha tre palle-gol in meno di mezz’ora: sulla prima è bravo Polenti, nell’ultima colpisce troppo debolmente, ma è la seconda che non doveva fallire, a tu per tu con il portiere avversario.

GIORGINI s.v: Fefi Goldoni lo manda in campo nei minuti finali, i più sofferti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura