SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Successo per la Fiera del Bio a Senigallia

Ciarimboli: "Questo evento è un fiore all'occhiello per la città perché è tra le più antiche nel nostro paese"

Paolo Ciarimboli

Anche quest’anno in concomitanza della Fiera di S. Agostino di Senigallia si è svolta la Fiera del Bio, storico momento annuale di incontro per agricoltori biologici di vecchio stampo, giovani imprenditori biologici e una categoria di consumatori attenti e sensibili.

Paolo Ciarimboli, agricoltore biologico assieme alla moglie dal 1986 con il Collettivo “Zappatori senza padrone” (quelli che usavano cavallo e asino e non l’elettricità), dal 1998 avvia l’Azienda agricola e fattoria didattica Case Bottaro

Paolo ci racconta che ìl bilancio della fiera Bio è stato buono, di tenuta, anche se si sente la crisi, le vendite non sono andate poi tanto male.

Credo sia un segno generale dell’andamento positivo delle vendite del biologico che tengono in tutta Italia. Questa Fiera del bio è un fiore all’occhiello per Senigallia perché, appunto, è tra le più antiche nel nostro paese, la prima edizione si svolse nel 1987 ed ogni anno è andata migliorando“.

Sono due anni che la cooperativa “La Terra e Il Cielo” di Piticchio di Arcevia ne ha preso in gestione la realizzazione e lo ha fatto selezionando solo i produttori (non ci sono più commercianti di bio) e vincolandoli alla certificazione come da regolamento comunitario sul biologico.

Altrei approfondimenti li potrete trovare su //www.conosciiltuopasto.it

Commenti
Solo un commento
pie 2013-09-10 21:13:40
Grande Paolo!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS