SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tromba d’aria sul lungomare di ponente a Senigallia

Fenomeno veloce e violento: soccorse due persone su un catamarano mentre gli stabilimenti si svuotano

8.598 Letture
commenti
Maltempo sul lungomare Mameli

La perturbazione che avrebbe dovuto interessare solamente il nord Italia portando però un po’ di refrigerio su tutta la penisola è arrivata anche su Senigallia, in maniera anche violenta.

Nel primo pomeriggio del 29 luglio,  si è infatti formata una tromba d’aria che si è abbattuta sul lungomare Mameli, causando disagi e qualche danno in diversi stabilimenti.

Durante la tromba d’aria, è stato inoltre necessario l’intervento dei velisti della locale scuola di vela per soccorrere con un gommone due persone di Jesi di circa 50 anni, a bordo di un catamarano nelle acque di Senigallia, “scuffiato” per la forte ondata di vento all’altezza dell’Hotel Ritz. Nessuna conseguenza comunque per entrambi.

La formazione dell’evento meteorologico è stata così repentina da cogliere impreparati i bagnanti che si trovavano in spiaggia per godere di quella che, fino a qualche minuto prima, nonostante la presenza di qualche nuvola, sembrava una tranquilla  giornata estiva.

I clienti degli stabilimenti hanno cercato velocemente rifugio lontano dalla spiaggia. Al momento non si conoscono con esattezza i danni causati dal forte vento, ma la Guardia Costiera e i Vigili del fuoco evidenziano che la situazione è sotto controllo e che il peggio è passato: “da parte nostra – spiegano i pompieri – ci sono stati solo minimi interventi fuori dal centro cittadino per cadute di rami, al momento non ci sono giunte segnalazioni di situazioni di maggiore gravità“.

Commenti
Ci sono 4 commenti
serva75
Davide 2013-07-29 17:03:27
Si ma 'nnà fatt manc 'nà goccia d'acqua!
Maria 2013-07-29 17:55:26
Scusate ma secondo voi le Marche 'n do' stanno, a ovest di Paperino ?
Gigio 2013-07-29 19:31:00
Si ma i marchegiani nun s ponn paria...
Aurelio
marco 2013-07-30 11:45:41
In Italiano per favore!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura