SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lite tra giovani nell’ospedale di Senigallia, denunciato trentacinquenne

Un pregiudicato deferito all'Autorità giudiziaria per il possesso ingiustificato di un coltello

2.024 Letture
commenti
Tuttosenigallia.it
Ospedale di Senigallia

Lunedì 22 luglio i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Senigallia hanno denunciato per porto ingiustificato di arma volta ad offendere L.N.V., 35 anni, originario di Capo Verde ma residente in città con regolare permesso.


L’uomo, pregiudicato ed attualmente disoccupato, attorno alle ore 13.30 di lunedì 22 luglio sarebbe stato protagonista con un altro giovane di una lite (senza conseguenze) all’interno dell’Ospedale civile (Reparto Sert).

I carabinieri, intervenuti sul posto, nell’occasione rinvenivano un coltello in acciaio con lama seghettata, della lunghezza di 21 cm, nel cestino dei rifiuti della sala d’aspetto, dove poco prima sarebbe stato gettato da L.N.V, secondo quanto segnalato da alcuni testimoni.

Da qui la denuncia nei confronti di L.N.V.

L’arma è stata sequestrata.

Commenti
Ci sono 2 commenti
Luciano 2013-07-23 08:31:15
già il termine pregiudicato regolare mi lascia perplesso, poi anziché deferirlo non si potrebbe rispedire al mittente con posta celere?
gio 2013-07-23 08:49:50
Lite tragiovani!!
Queste sono persone mature data la eta che hanno....
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno