SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, ruba un telefono iPhone5 poi lo restituisce

Senigalliese si pente del gesto avvenuto in una tabaccheria del centro storico

1.634 Letture
commenti
iPhone5

E’ stata rintracciata la donna con maglia e pantaloni mimetici che aveva rubato un telefono cellulare ad un ragazzo, all’interno di una tabaccheria. E’ stata rintracciata perché lei stessa si è in qualche modo pentita del gesto e, scusandosi con la vittima del furto, ha restituito il maltolto.

E’ successo a Senigallia, sabato 22 giugno, quando al 113 è giunta la segnalazione di un cittadino che si lamentava per un furto, avvenuto all’interno di una tabaccheria del centro, del proprio telefonino iPhone5, del valore di 750 euro. La vittima del furto, un giovane senigalliese, aveva descritto una donna con abbigliamento “mimetico” che si era allontanata in bicicletta.

Mentre la Polizia allertava le Volanti per controlli in varie zone del centro città, su un’altra utenza della giovane vittima era giunto un sms di risposta proveniente proprio dal telfono rubato in cui la responsabile del gesto si scusava e si dichiarava pronta a restituirlo. La donna, residente anche lei a Senigallia, già segnalata alle forze di polizia per aggirarsi in centro con fare sospetto, non è stata denunciata: il giovane, essendo tornato in possesso dell’iPhone5, ha rinunciato a procedere penalmente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura