SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Serra de’ Conti: primo maggio con parto in casa “a sorpresa”

La suocera come ostetrica e il marito come aiutante per una giovane mamma del posto

Fondiaria Sai Senigallia
Parto, nascita, neonato, bebè

E’ stata colta da dolori, che solo in un secondo momento si sono rivelate doglie e rottura delle acque, la giovane mamma che nella giornata del primo maggio ha dato alla luce la sua piccola nel bagno di casa, in un’abitazione di Serra de’ Conti.


La donna, già mamma di un bambino di 3 anni, attendeva per il 10 maggio il compimento dei giorni per la nascita della sua secondogenita e sul momento non ha dato ai dolori, avvertiti nella giornata del primo maggio, il loro vero significato: tant’è che si è recata normalmente nel bagno di casa.

Ma con grande sorpresa G., la mamma, a quel punto si è accorta che la piccola S. aveva deciso di non voler attendere oltre e di venire al mondo in anticipo, proprio in questo modo inconsueto! G. ha subito allertato la suocera e il marito, che sono accorsi in bagno, formando una vera e propria équipe da sala parto.

La suocera si è improvvisata ostetrica, l’uomo le ha dato supporto e S. è nata senza troppi problemi: agli uomini del 118, che nel frattempo erano stati chiamati, è rimasto il compito di tagliare il cordone ombelicale, prima di condurre in ospedale mamma e figlia, che godono di ottima salute e alle quali facciamo i nostri migliori auguri.

Commenti
Solo un commento
Lia 2013-05-03 11:31:33
Auguri alla famiglia intera! La cosa che mi lascia stupita è che si conducano in ospedale due persone in perfetta salute... Basterebbe un semplice controllo ostetrico e pediatrico in loco, senza quest'aura di emergenza e di scampato pericolo (da cosa poi... boh... i bambini nascono in ospedale solo da pochi decenni, e nemmeno tutti).
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura