SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: danneggia due auto in sosta ma fa finta di nulla. Rintracciato

L'uomo, un senigalliese di 81 anni, è stato scoperto dai vigili

2.770 Letture
commenti
Polizia Municipale

Avrebbe danneggiato involontariamente con la propria vettura due auto in sosta nel parcheggio del King Sport in via Abbagnano a Senigallia, ma anziché chiedere informazioni sui proprietari che si trovavano all’interno del negozio di abbigliamento, avrebbe fatto finta di nulla e si sarebbe allontanato dal parcheggio.


Protagonista, domenica 21 gennaio, un senigalliese di 81 anni, S.F., che è stato poi rintracciato dalla Polizia Municipale grazie al contributo di alcuni passanti che avevano notato la targa dell’auto dell’uomo.

L’anziano si sarebbe poi giustificato affermando di essersene andato per dirigersi all’assicurazione a denunciare l’episodio, ma ora rischia una sanzione.

Commenti
Ci sono 9 commenti
Michele 2013-01-22 10:00:21
Continuo a pensare che dopo una certa età la patente va revocata. Ovviamente questo necessita un servizio di trasporto pubblico decente.
paolo 2013-01-22 11:07:41
Sono d'accordo con Michele, ma non per questa circostanza. In una situazione simile avrebbero fatto la stessa cosa anche tante altre persone più giovani di lui. Ahimè!
(Per non parlare di quelli che fanno finta di lasciare un biglietto con i propri dati per la presenza di testimoni!!!)
francesco 2013-01-22 17:18:04
bravo paolo ....... penso che non sia una questione di eta' ma solo di educazione ....... che non esiste quasi piu. molte volte sono le persone piu grandi ad essere piu prudenti ecc. ecc meditate giovani
Michele 2013-01-22 18:31:20
Disonesta' a parte quando hai una certa età non hai più la prontezza di riflessi, la vista, l'udito al 100% secondo me è come guidare ubriaco o giù di li. @Francesco non confondere la prudenza con uno stile di guida spensierato, non è raro incontrare per le strade della città dei simpatici nonnetti/e che guidano in mezzo alla strada a 30 km/h come se fossero l'unico essere vivente rimasto sulla terra, guardandosi intorno come se non si rendessero conto di dove si trovano, spesso svoltano all'improvviso o ti inchiodano in mezzo alla strada anche se davanti ci sono 20km di strada libera, questa più che prudenza mi sembra inconsapevolezza.
O. Manni
Paul Manoni 2013-01-22 19:16:11
@Michele, non per fare il bastian contrario, ma sono meglio quelli che circolano a 30km/h, piuttosto che quelli che se ne sbattono dei limiti anche in città. Se poi il vecchietto frena di colpo e tu te lo carichi, la responsabilità, codice della strada alla mano, é solo tua per il mancato rispetto della distanza di sicurezza. Capisco che con la vita frenetica che conducono le persone, dia un po sui nervi star dietro ad uno che viaggia come una lumaca
Michele 2013-01-22 20:05:17
@Paul Manoni nessun problema siamo in Democrazia (credo) ognuno pensa come vuole, personalmente dopo una certa età, direi 70-75 io la toglierei.
pie 2013-01-22 21:34:14
Concordo con Michele ma anche con Paul Manoni!! Sulla strada ci sono certi elementi che oltre a non rispettare il codice della strada, non ripettano nemmeno chi lo rispetta!!! E non sono tutti ottantenni! Anzi!!!
rebecca 2013-01-22 21:48:59
sai michele quando avrai 70 anni ti sembrerà di essere un ragazzino e se ti togliessero la patente sarebbe come toglierti la tua indipendeza, il fatto di fuggire davanti a delle responsabilità è vigliaccheria a qualsiasi età
O. Manni
Pau Manoni 2013-01-23 01:23:35
@Michele, il problema non è il fissare un'età limite, per cui se ci rientri sei idoneo alla guida, altrimenti ciccia. Questo sarebbe proprio il contrario dello Stato di Diritto che auspichiamo tutti (credo). La legge prevede GIA' che oltre una certa età, si intendsificano i rinnovi della patente. Punto. Fai visite, controlli e presenti tutto a chi di dovere. Se risulti idoneo, bene, altrimenti niente patente. Per intendersi, potrebbero già toglierti definitivamente la patente a 65 anni, oppure rinnovartela fino a 120 anni (!)...E mi sembra più che giusto, dal momento che dimostri di potertela meritare. Aggiungo infine, che stando alle statistiche, a causare la maggior parte degli incidenti in Italia sono gli individui compresi in una fascia d'età che va dai 18 ai 35 anni. Ed ho detto tutto.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura