SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Termoidraulica TMS

Senigallia, Confesercenti non soddisfatta delle agevolazioni allo shopping in città

Bene disponibilità dall'Amministrazione, ma in piazza Garibaldi il parcheggio dovrebbe essere gratis sempre

Piazza Garibaldi

A proposito dell’intesa raggiunta tra l’amministrazione e le associazioni di categoria per il pacchetto di iniziative relative al periodo natalizio, Confesercenti Senigallia tiene a precisare che l’accordo sulle agevolazioni per il parcheggio è avvenuto si in maniera propositiva e con la massima disponibilità del Sindaco Maurizio Mangialardi e dell’Assessore alle attività economiche Paola Curzi, ma ha comunque portato a un risultato non pienamente soddisfacente.

La possibilità di non pagare il parcheggio in piazza Garibaldi dall’8 dicembre al 15 gennaio, dalle 15 alle 17, non sarà sufficiente al commercio nel centro storico. Cambiare le abitudini è un processo lungo, quindi l’apertura continuata nel solo periodo natalizio vedrà usufruirne ben pochi acquirenti.

Era migliore l’ipotesi dell’utilizzo di 6.000 ticket di sosta gratis per 90 minuti inizialmente prevista dall’Amministrazione, che avrebbero garantito agli utenti la libertà di parcheggiare ovunque e avrebbero favorito la fidelizzazione del cliente.

L’accordo è ora sottoscritto. Tuttavia ogni forma di miglioramento nell’accessibilità al centro, compreso il prolungamento a tutto il pomeriggio della sosta libera, ci vedrebbe favorevoli.
Naturalmente però, dovrebbe essere sosta a tempo, perché se illimitata favorirebbe chi si reca in città per lungo tempo, magari per lavoro e non per fare acquisti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura