SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Donna investita sulla statale Adriatica a Senigallia: è in prognosi riservata

Signora russa di 50 anni viene sbalzata da un'auto contro un camion fermo e poi a terra

Polizia Municipale

E’ avvenuto in via Podesti, all’incrocio con via Ugo Bassi, l’incidente che ha visto finire in prognosi riservata una badante russa di 50 anni, travolta da un’auto prima di finire contro un autocarro e poi a terra. Soccorsa dal personale medico del 118, la donna, I.M., queste le sue iniziali, è stata portata al Pronto Soccorso dove le sono state diagnosticate diverse fratture.

L’impatto è avvenuto verso le 18 di lunedì pomeriggio, 19 novembre: alla guida dell’automobile, una Hyundai Accent, c’era un 72enne senigalliese che l’ha travolta mentre la donna attraversava le strisce pedonali della Statale Adriatica; dall’altra parte un autocarro Iveco che si era fermato per lasciarla attraversare.

La donna è stata prima sbalzata dall’auto contro il mezzo pesante e poi è caduta a terra riportando diverse fratture e traumi.

Sia l’automobile che l’autocarro sono stati posti sotto sequestro da parte della Polizia Municipale di Senigallia che ha curato i rilievi del caso e sta portando avanti le indagini, anche se con molta facilità l’incidente potrebbe esser avvenuto per la scarsa visibilità dovuta alla pioggia che cadeva insistente sulla città.

Commenti
Solo un commento
nina 2012-11-21 08:53:40
1.) Alle 18.00 h e buio - con o senza pioggia!!!
2.) Un auto ha i fari??????
3.) Lungimiranza?? DOV' E??? Strisce pedonale - significa: ATTENZIONE!!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura