SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Senigallia.org

Sparatoria nella caserma dei Carabinieri di Porto Viro (Rovigo), tre morti

Militare spara al Comandante della Stazione, alla moglie e poi si toglie la vita

Carabinieri, auto, gazella

Si sono sentiti alcuni spari provenire dalla Caserma dei Carabinieri di Porto Viro, in provincia di Rovigo, e subito sono partiti i soccorsi, ma per il maresciallo Antonino Zingale, Comandante della locale stazione, per la moglie e per un appuntato dell’Arma non c’era nulla da fare.

Tragico rinvenimento dunque a seguito del duplice omicidio e del suicidio. Se il perché del gesto è tuttora sconosciuto, la dinamica sembra chiara: a sparare sembra sia stato il militare che avrebbe prima ucciso il Comandante Zingale in servizio nella località fin dal 1991, poi la moglie di quest’ultimo e infine si sarebbe tolto la vita con un altro colpo di pistola.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura