SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coppa Italia, la “giovane” Vigor Senigallia perde di misura contro il Matelica

Decide Piciotti nel primo tempo. Clementi: "Buona prestazione da parte degli under"

2.245 Letture
commenti
Vigor Senigallia-Matelica per la Coppa Italia Eccellenza

Una Vigor Senigallia schierata con le seconde linee e imbottita di under perde il match di andata al “Bianchelli” per 1 a 0 contro il Matelica nella gara di andata valevole per i quarti della Coppa Italia Eccellenza. Poche cose viste, spazio a chi ha giocato poco e vuole mettersi in luce. partita equilibrata senza troppe emozioni. Decide una rete di Piciotti dopo 20′ di gioco.La Vigor Senigallia è maggiormente concentrata sul campionato (sabato 29 settembre si va a Montegranaro senza gli infortunati Zandri, Simone Gregorini e Paolini), e contro il Matelica – capolista nel suo girone di Eccellenza – manda in campo i giovani. All’esordio il neoacquisto Marini che disputa una gara sulla sufficienza, mentre i più attivi e volenterosi sono Sougou e Bittoni, ma la retroguardia avversaria riesce a contenerli senza troppo sforzi.

Poche le emozioni davanti ai pochi spettatori dello stadio “Bianchelli”.
Nel primo tempo il ghiaccio viene rotto al 21′ quando Jachetta con un tiro-cross intercetta Piciotti, lasciato solo. Il centrocampista del matelica non ha problemi ad appoggiare in rete e ad infilare Schippa: 1 a 0 per gli ospiti.
Schippa poco dopo esce bene sempre su Jachetta lanciato a rete.
Nella seconda frazione di gioco Aldo Clementi lancia dentro nuova linfa da sperimentare (il ’95 Spezie e i ’96 Mucaj e Squadroni) ma il risultato non si schioda. Solo la Vigor va vicino al pareggio al 40′ con Squadroni che per un soffio non arriva su un insidioso cross di Bittoni.

Una fase di gioco di Vigor Senigallia-matelica (Coppa Italia Eccellenza)Termina con una sconfitta di misura il match di andata al “Bianchelli”. Il ritorno a Matelica è previsto per mercoledì 17 ottobre.

Mister Clementi commenta così la prestazione dei suoi: “L’anticipo di sabato a Montegranaro ci interessa di più, tuttavia non abbiamo snobbato il match di stasera, anzi abbiamo subìto poco. Gli under hanno risposto bene e anche Marini”.

La pensa allo stesso modo l’allenatore del Matelica Nicola Spuri Forotti, che è subito concentrato al match di campionato sabato a Monte Urano: “E’ stata una buona partita di allenamento, alla partita di sabato cercheremo di far bene con carattere“.

VIGOR SENIGALLIA: Schippa, Tinti (20′ st Spezie), Siena, Carboni, Giraldi, Mengucci, Mancini, Marini (29′ st Mucaj), Sougou (21′ st Squadroni), Guerra, Bittoni (A disp.: Moscatelli, Pambianchi, T. Gregorini, Morganti)  All. Clementi
MATELICA: Spitoni, Zaccagnini (36′ st Boria), Campioni, Cantarini, Galuppa, D’Addazio, Piciotti, Lazzoni, Jachetta (4′ st Trudo), Colella, Ruggeri (28′ st Cacciatore) (A disp.: Zepponi, Rocchegiani, Ercoli, Vitali) All. Spuri Forotti

ARBITRO: Stampatori di Macerata
ASSISTENTI: Vitali e Di Lodovico di Pesaro
RETE: 21′ pt Piciotti (M)
NOTE: spettatori 150 circa
AMMONITI: Giraldi, Bittoni, Mucaj (V)
ANGOLI: 2-4
RECUPERO: 0’+3′

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno