SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, termina il 6° torneo Mare-Pingpong con numerosi stranieri

Vince il lombardo Roberto Vai, in aumento il numero di iscritti

1.387 Letture
commenti
Ping Pong - tennistavolo

Con l’estate che se n’è andata ha chiuso i battenti anche la formula dei tornei Mare-Pingpong che in estate scandiscono il sabato pomeriggio del centro Olimpico Tennistavolo. Nell’edizione di chiusura ed in quella precedente la vittoria è andata a turisti provenienti da diverse parti d’Italia.Il 6° torneo è stato vinto dal lombardo Roberto Vai, classe ’76 e n. 77 delle classifiche nazionali, tesserato per l’Olimpia di Bergamo, che ha bissato la vittoria della settimana precedente, questa volta in finale su D’Orazio.

Numerosa la presenza di stranieri tra cui ha bel figurato il tedesco Kaus Kramar.

La 7° prova è stata vinta dal varesino Fabio Tulli, commercialista, classe ’69 ed agonista per la società della sua città, in finale su Simone Gerini.

Al 3° posto Mirko Nunzio di Montegiorgio e quarto Jianhua Lai, nativo di Shanghai. Anche in questa edizione un turista di lingua tedesca, Alexander Ehrenheeir, è andato parecchio avanti nel tabellone.
Roberto vai
Quest’anno il successo del tipo di torneo (che si gioca sempre nei mesi di luglio ed agosto) ha registrato un aumento di iscritti grazie al fatto che il Centro Olimpico ha visto aumentare l’attività estiva grazie a corsi organizzati nella nostra città proprio per abbinare mare e pingpong.

Molti gli agonisti di valore che si sono dati appuntamento con il passaparola e che nel torneo del sabato pomeriggio hanno trovato un’occasione per terminare il periodo di ferie.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura