SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ristorante Vecchio Ranch

La ricetta degli agnolotti con ripieno di fave nella cucina di Senigallia Notizie

Al Ristorante Vecchio Ranch un gustoso primo piatto assolutamente da provare

Agnolotti con ripieno di fave

Il Ristorante Vecchio Ranch di Senigallia vi vorrebbe far assaggiare questa settimana gli agnolotti con ripieno di fave. Lo Chef Mazza propone la ricetta del primo piatto da provare a cucinare a casa, e poi andarlo a gustare al ristorante di Senigalliasabato 16 giugno, inserito nel menù a 15 euro con sfogliate di stracchino e rucola, gnocchi tricolore, coniglio alla cacciatora e crostata di ciliege.

Gli agnolotti con ripieno di fave possono essere abbinati con un vino bianco strutturato come un Verdicchio d’annata o un rosso giovane, come un Rosso Conero o Rosso Piceno, o un lacrima di Morro D’Alba.

Non vi perdete nemmeno il menù a 15 euro previsto venerdì 15 giugno al Vecchio Ranch, con crostini misti, crepes agli asparagi, prosciutto al forno, verdure al gratin e sfogliatine farcite.

Per concludere la settimana, lo Chef Mazza vi aspetta domenica 17 giugno, con una “serata country” con ballo, animazione e menù a 15 euro.

INGREDIENTI per 4 persone:

Per la pasta :
300 gr di FARINA “00”
3 UOVA

Per il ripieno:
50 gr di FAVE secche
1 PATATA
50 gr PECORINO fresco

Per la salsa:
100 gr di PANCETTA o guanciale
1 rametto di FINOCCHIO selvatico
SALE q.b.
PEPE q.b.
3 cucchiai di OLIO extra-vergine d’oliva

DIFFICOLTA’: media
TEMPO: 1 h

PROCEDIMENTO:

Preparazione degli agnolotti:

Su un piano di lavoto, disporre la farina a fontana e rompere le uova nel mezzo; amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Lasciare riposare per 30 minuti circa.

Nel frattempo mettere a bollire in acqua salata le fave che avremo messo a bagno con del bicarbonato la sera precedente.
Con le fave, mettere a bollire anche la patata.

Quando le fave saranno cotte passiamole insieme alla patata e aggiungiamo il pecorino triturato; salare e pepare.
Amalgamiamolo il ripieno degli agnolotti con le mani.

Stendere la pasta con il mattarello, fino ad ottenere una sfoglia di uguale spessore ad una lasagna.
Con la sfoglia formare dei cerchi usando un bicchiere come stampo, e disporre il puré di fave, patate e pecorino nel centro. Chiudiamo il cerchio, di modo da ottenere delle mezze lune.

Preparazione della salsa:

In una padella, mettere a soffriggere in un po’ d’olio il guanciale ed il finocchio selvatico.

Cuocere le mezze lune in acqua salata e a cottura ultimata amantecare il tutto in padella.

Servire ben caldo con una spolverata di pecorino gratuggiato.

Buon appetito…

Ristorante Vecchio Ranch
Via Cesano Bruciata, 165
60019 Senigallia (AN)
Tel: 071.660056
Cel: 392.9155699
Mail: info@vecchioranch.it
Web: www.vecchioranch.it

Commenti
Solo un commento
minunno giovanni 2012-06-14 14:48:02
un grazie alle ricette del vecchio ranch. sono stuzzichevoli, particolari senza essere eccessivamente difficoltose, e soprattutto seguono la stagione. Non vedo l'ora di provare gli agnolotti sabato prossimo. sempre buono e abbondante il menù!! Un augurio di buon lavoro a tutto lo staff del vecchio ranch!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura