SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: Roberto Paradisi chiede la convocazione della II Commissione

Il consigliere del Coordinamento Civico reclama l'ascolto delle istanze del Comitato Alluvionati Misa

1.292 Letture
commenti
Maurizio Mangialardi e Roberto Paradisi

Sig. Presidente della II Commissione consiliare
Sig. Presidente del Consiglio Comunale

Premesso che:


-In data 5.03.2012 chiedevo la convocazione della II Commissione consiliare, alla presenza delle autorità comunali e dei rappresentanti del Comitato Alluvionati Misa per verificare la fattibilità di un intervento non più procrastinabile di rinforzamento degli argini del fosso Sambuco e di pulizia dello stesso da una parte e la predisposizione di un nuovo e più affidabile Piano di emergenza  che preveda l’allertamento tempestivo, in caso di esondazioni, sia delle famiglie sia dei responsabili delle attività produttive insistenti sulle zone a rischio;

•Partecipavano alla Commissione, poi convocata, il sindaco di Senigallia, il comandante della Polizia Municipale, l’Ing. Sbriscia dell’Ufficio competente della Provincia nonché i rappresentanti del Comitato Alluvionati con il proprio portavoce Stefano Mencarelli;

•In quella occasione, il sindaco, dopo aver ascoltato i disagi e le istanze del Comitato, aveva garantito:

a) La immediata pulizia del fosso Sambuco peraltro con abbattimento di un numero consistente di alberi finalizzato a mettere in sicurezza la zona a rischio esondazione;

b) l’immediata attivazione di un tavolo tecnico per verificare le possibili modifiche del Piano di emergenza nella direzione richiesta dai cittadini, in particolar modo inserendo nello stesso piano anche l’obbligo di informare i cittadini residenti nelle zone a rischio esondazione (oltre agli operatori economici) di vari livelli di pericolo tramite sms;

Considerato che:

-Ad oggi, dopo due mesi da quella assunzione pubblica e formale di impegno, nulla è stato fatto. Nemmeno l’ordinanza di abbattimento degli alberi è stata eseguita.

Premesso tutto ciò:

Il sottoscritto consigliere comunale chiede, ai sensi degli artt. 25 e 26 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari, la IMMEDIATA convocazione della II Commissione Lavori Pubblici alla presenza dei rappresentanti del Comitato Alluvionati Misa nelle persone di Stefano Mencarelli, Matteo Montesi, Enrico Salvadego e Giorgio Giorgi, del dirigente della polizia municipale Flavio Brunaccioni e del sindaco Maurizio Mangialardi per un aggiornamento generale della situazione e per chiarire i motivi di un simile ritardo nella esecuzione di quanto concordato.

Inoltre, in quella sede, si dovrà necessariamente calendarizzare una serie di incontri, anche con i rappresentanti del Comitato Alluvionati, per procedere alla parziale modifica del Piano di emergenza nel senso indicato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura