SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Area Forma e Colore

A Senigallia assegni di cura per anziani non autosufficienti

Contributo di 200 euro per famiglie che svolgono funzioni assistenziali

2.423 Letture
commenti
Assistenza

La Regione Marche ha riproposto quest’anno un intervento definito assegni di cura, che consiste nell’erogazione di un contributo economico pari a 200 euro mensili a beneficio di quelle famiglie che svolgono funzioni assistenziali – gestite direttamente o tramite l’aiuto di assistenti familiari private in possesso di regolare contratto di lavoro – ad anziani non autosufficienti, finalizzate alla loro permanenza o ritorno in famiglia.Gli assegni di cura sono riservati alle persone anziane non autosufficienti residenti nei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale n° 8 (Senigallia, Arcevia, Barbara, Castel Colonna, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Monterado, Ostra, Ostra Vetere, Ripe, Serra de’ Conti).

REQUISITI
Per accedere al bando nel Comune di Senigallia la persona anziana assistita deve:

– aver compiuto i 65 anni di età entro il 12 marzo 2011;
– essere dichiarata non autosufficiente, con certificazione di invalidità pari al 100%, e usufruire di indennità di accompagnamento;
– essere residente, nei termini di legge, nel Comune di Senigallia, e usufruire di un’adeguata assistenza presso il proprio domicilio o presso altro domicilio privato;
– avere un valore ISEE non superiore a € 11.000, in caso di anziano residente da solo, o non superiore a € 25.000, in caso di anziano residente presso un nucleo familiare pluricomposto.

MODALITÀ E TEMPI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Possono presentare domanda:
– i familiari che accolgono l’anziano nel proprio nucleo o che si prenderanno cura dello stesso, anche non convivente;
– il soggetto incaricato della tutela dell’anziano in caso di incapacità temporanea o permanente;
– l’anziano stesso, qualora sia in grado determinare e gestire le decisioni che riguardano la propria assistenza e la propria vita.

Per i residenti nel Comune di Senigallia le domande dovranno pervenire presso l’Ufficio Servizi Sociali (via Marchetti 73) entro e non oltre le ore 12 del 5 maggio 2012, tramite consegna a mano o spedizione per posta raccomandata A/R.

È possibile reperire il bando e la modulistica per la presentazione della domanda sul sito internet del Comune di Senigallia o in formato cartaceo presso lo sportello Infocittà di piazza Manni.

I richiedenti in possesso dei requisiti prescritti saranno inseriti, in base alla loro situazione economica, in una graduatoria unica che avrà validità per un anno (dal 1° luglio 2012 al 30 giugno 2013) e rispetto alla quale potranno accedere all’erogazione del contributo gli anziani collocati nelle prime 74 posizioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno