SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Realizzazione e promozione siti web

Pallavolo, Corinaldo liquida con un secco 3-0 la squadra di Ancona

Un set divide l'Avis Pallavolo Corinaldo dalla semifinale e dall'approdo alla fase regionale

1.438 Letture
Un commento
La squadra del volley corinaldese Under 16

Continua la cavalcata vincente delle ragazze dell’Under 16. Dopo essersi aggiudicato con un punteggio netto l’andata, al Corinaldo di Tarsi basterà vincere un solo set nella gara di ritorno (mercoledì 14 marzo alle ore 20:45 in Ancona) per approdare in semifinale ed essere catapultato automaticamente nella fase regionale.

Dopo una regular season conclusasi al primo posto con dieci vittorie su dieci, trenta set vinti e zero persi, ecco il primo ostacolo degli Ottavi, andata e ritorno. Una pratica che le corinaldesi chiudono in fretta, vincendo con un punteggio netto (3-0) sia all’andata che al ritorno contro un Osimo Volley impotente davanti alla bravura tecnica-tattica delle giovani di casa Avis.

Giovedì 8 marzo, festa della donna, invece di festeggiare, le ragazze capitanate da Rossetti hanno giocato (e vinto) la prima sfida dei Quarti contro l’Edilcost Conero Volley Ancona, davanti ai propri tifosi, accorsi in massa per supportarle
Sulla carta un incontro ostico, in campo una gara pilotata alla perfezione, senza mai cadere a basse quote, senza mai inciampare in vuoti d’aria.

Il primo set, inaspettatamente scorre via in sedici minuti. Con un parziale di 11-4 per le padrone di casa il set è già finito. Con un escalation dell’Avis (17-5, 20-8) non è difficile chiudere il primo round (25-12).

Il secondo è il più combattuto. Ci si aspetta una reazione della Conero Volley, reazione che non arriva. L’equilibrio dura fino al 15 pari poi un muro di Bellucci, un attacco out anconetano e un ace di Della Santa fanno mettere la freccia al Corinaldo (19-15) e chiudere di nuovo abilmente la pratica ( 25-17).

Il terzo set è la resa dei giochi. Il testa a testa dura poco (5-5). Le anconetane smarriscono il coraggio, le corinaldesi, invece costruiscono il loro gioco su quello. È un tripudio. 25-14 e tutti a casa a sognare.

Dopo quindici anni dall’ultima volta dall’approdo in semifinale dell’Under 16 (stagione 1997/1998), le ragazze di Tarsi hanno la possibilità di uguagliare il record e non fermarsi lì.

ASD Pallavolo Avis Corinaldo- Edilcost Conero Volley Ancona: 3-0 (25-12/25-17/25-14).

Commenti
Solo un commento
Ilario Taus Corinaldo (AN) 2012-03-10 12:09:53
Brave ragazze, sempre più in alto. Ilario
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno