SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner

Alla Rotonda di Senigallia una serata per Telethon

Martedì 3 gennaio alle 21:30 il Coro "Città di Ostra", Massimo Manzi e lo Skyline Jazz Quartet

Rotonda a mare di SenigalliaSerata Telethon martedì 3 gennaio alla Rotonda a Mare di Senigallia, dove è in programma alle ore 21,30 un concerto di beneficenza con il Coro di Voci Bianche "Città di Ostra", Massimo Manzi e lo Skyline Jazz Quartet. L’iniziativa è curata dal gruppo Zap Juice Social Music Festival assieme a BNL e al Comitato Telethon. Alla serata ha collaborato anche il Comune di Senigallia, sempre al fianco di ogni iniziativa a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche, mettendo gratuitamente a disposizione il suggestivo ambiente della Rotonda.

NATALE CON TELETHON è un progetto musicale che propone l’esibizione in repertori specifici dello Skyline Jazz Quartet, band ufficiale di Skyline Radio & Soul e del Coro di Voci Bianche "Città di Ostra". L’evento intende restituire alle platee le raffinate armonie e le gustose melodie delle più amate e trascinanti canzoni natalizie americane e le arie tradizionali sacre e non della tradizione corale classica; ritmi scoppiettanti e luminosi, sullo sfondo gli echi di Sinatra, Dean Martin, Nat King Cole unite alla grazia e alla suggestione espressiva del Coro di Voci Bianche: un concerto da ascoltare e gustare, apprezzandone l’intreccio dei diversi ed emozionanti orizzonti compositivi.
Skyline Jazz Quartet ospiterà tra l’altro in questa occasione Massimo Manzi, uno dei più riconosciuti batteristi in ambito internazionale musicista apprezzato dai più grandi nomi del jazz, quali Pat Metheny, Paolo Fresu, Renato Sellani, Tullio De Piscopo e tanti altri.

Sarà dunque una serata di semplice e raffinata esecuzione musicale, attraverso un concerto pensato per conquistare e intrattenere platee ampie, anche non avvezze ai linguaggi jazzistici e accademici.
La quota di adesione per il concerto sarà di 10 euro e la somma ricavata verrà interamente devoluta in favore di Telethon.

Skyline Radio & Soul e ZAP JUICE Social Music Festival sono due marchi oramai riconosciuti e apprezzati nel territorio marchigiano e in particolare nella Provincia di Ancona: entrambe le realtà operano in sinergia da circa 4 anni organizzando e promuovendo attività musicali – culturali di alto profilo con testimonial nazionali quali Franco Cerri. Entrambe le strutture hanno allestito un network esteso di relazioni e canali promozionali che vanta la presenza di Regione, Province e Comuni, Forze dell’Ordine, circuiti associativi di alto profilo quali Rotary, Lyons, Kiwanis nonchè Scuole di Musica del territorio provinciale di Ancona e musicisti professionisti in ambito nazionale.

I MUSICISTI CORO VOCI BIANCHE Città di Ostra
nasce a Ostra nel 2005 per volere del maestro Paolo Pucci già direttore del Coro polifonico città di Ostra.
Il coro è composto da 20 elementi di età dai 7 ai 13 anni, hanno partecipato a varie rassegne nel territorio e fuori regione e impegni locali come il natale e come collaborazione di eventi locali e con associazioni sociali. Gli allievi hanno svolto in questi anni un programma sopratutto tecnico per consolidare le abilità acquisite, per poi eseguire brani a più voci.
Ora viene diretto da: Alessandra Battistini insegnante di canto e direttore della Banda di Corinaldo (an).

SKYLINE Jazz Quartet – band ufficiale di Skyline Radio & Soul

Composta da una rosa di 4 musicisti, la Band raccoglie giovani talenti marchigiani in ambito jazzistico che collaborano stabilmente con il battersita Massimo Manzi, con lo storico chitarrista Franco Cerri e il pianista Mike Melillo.
Un racconto musicale compatto e diretto, in cui ritmo, energia e interplay espongono il songbook di genere della tradizione jazzistica italiana e americana, alternando brani intramontabili a squisite e curiose rarità dei grandi interpreti e compositori dello swing.
Attraverso il crooning e lo scat del cantante Simone Grassi, e gli assolo cool e vibranti di Giacomo Uncini, trombettista e flicornista, la chitarra di Massimiliano Pirani e il contrabbasso di Gianludovico Carmenati compongono una scena sonora lirica e trascinante, lo swing e le atmosfere eleganti e coinvolgenti di un’epoca forse lontana negli anni ma viva e quanto mai oggi più gradita nel cuore di ognuno.
www.skylinejazzquartet.it

Massimo Manzi nato a Roma, batterista da circa 25 anni in primo piano sulla scena jazzistica. Incide oltre centoventi CD da sideman (20 dei quali col pianista Renato Sellani, 8 in trio con Franco D’Andrea e 5 con Lee Konitz, tutti per ""Philology") e, come leader, "Quasi Sera" (2000 con Di Sabatino, Bosso, Micarelli, Garofoli, Innarella, Morganti, Bulgarelli) ed "Identità" (2007 con Liebman, Dulbecco, Dalla Porta) entrambi per la Wide. Un curriculum sterminato accanto ad altri grandi solisti come Wheeler, Metheny, Woods, Fresu, Tchicai, Urbani, Tommaso, Rava, Rea, Farlow, Van Damme, Golson, Basso, Moriconi, Cerri, Salis, Fewell, Giammarco, Fariselli, Lama, Boltro, Mancinelli, Tavolazzi, Tracanna, Morgera, DiModugno e molti altri.
//www.myspace.com/maxmanzi

dal Comune di Senigallia

Dal Comune di Senigallia
Pubblicato Lunedì 2 gennaio, 2012 
alle ore 13:43
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura