SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Vigor-Maceratese 25.09.11

Mostre, conferenze ed eventi: riparte il Consiglio delle Donne di Senigallia

Il 23 settembre alla Biblioteca Comunale la tavola rotonda; alla Rocca la mostra fotografica "Clivaggi"

Locandina della MostraConferenze, mostre, concerti: il Consiglio delle Donne di Senigallia proporrà per il 2011-12 un intenso anno di attività ed eventi in tutta la città per testimoniare come il volontariato e la voglia di stare insieme sia un valore fondamentale per costruire la coscienza sociale e civile del nostro Paese.

Le tre Commissioni di lavoro (Ambiente, Cultura e Sanità) hanno ripreso alacremente le loro attività: tante sono le idee scaturite dalle varie riunioni, segno di un grande impegno e professionalità delle donne che vi partecipano.

E sarà proprio il 23 Settembre la data di apertura dei progetti organizzati per i prossimi mesi dal Consiglio delle Donne con un evento dal titolo “Clivaggi. Conversazioni sul trauma: fotografia – poesia – voce”.
La tavola rotonda, sul tema del trauma psicologico e relativi meccanismi di difesa, si svolgerà dalle ore 16.30 presso la Biblioteca Comunale Antonelliana, durante la quale interverranno psicoanalisti ed esponenti delle associazioni locali operanti in questo settore.
Il workshop sarà coordinato dalla Dott.ssa Maria Elia, psicoterapeuta di Ancona, con l’intervento del Dr. Paolo Pedrolli, in qualità di relatore e professionista esperto in materia nella nostra realtà locale, ma a condurre la tavola rotonda sarà soprattutto il pubblico che confidiamo interverrà numeroso con domande, dubbi e riflessioni su un tema che interessa ciascuno di noi.

Ma il 23 settembre alle ore 19:30 si terrà anche l’inaugurazione, presso lo spazio expo-ex ai Giardini della Rocca Roveresca di Senigallia, della mostra fotograficaClivaggi” di Maria Elia, che porterà a completamento l’intensa giornata di appuntamenti e rimarrà visitabile tutti i giorni dalle 17:30 alle 19:30 fino a venerdì 30 settembre.

Arte e psicoanalisi si muovono spesso sullo stesso terreno: ne è ben consapevole Maria Elia, psicologo psicoterapeuta, che dopo teatro e pittura, con questo progetto torna ad esplorare la natura umana servendosi di un nuovo strumento di indagine, la fotografia. Gli scatti di Maria Elia documentano le lotte interne della natura umana e la mostra sarà un vero e proprio percorso accompagnato da poesie e voce. Diciassette immagini in bianco e nero, due scatti a colori e un’ installazione video dal nome evocativo "Lilith", saranno l’anima di una mostra sensoriale che coinvolgerà psiche, cuore e cervello.
Così come il clivaggio è la tendenza dei cristalli a sfaldarsi secondo piani determinati, nei suoi scatti l’artista pugliese, che vive ed opera ad Ancona nelle Marche, ha fermato alcune tappe della vita, dalla nascita alla manifestazione di un clivaggio di quelle parti di sé in contrapposizione. E lo ha fatto cercando di cogliere i movimenti, le tensioni e le forze che si animano nella persona in forte conflitto con se stessa. La fotografia dunque, come mezzo di traduzione del travaglio che passa attraverso un processo di rottura delle comunicazioni, isolamento e frammentazione del mondo interno della persona.

"Clivaggi" è un progetto denso, che oltre alla fotografia utilizza altri due linguaggi: la poesia, con le suggestioni di Barbara Coacci e la voce, con le improvvisazioni di Isabella Carloni. Ma in Maria Elia il percorso artistico è fortemente e volutamente correlato con la sua vita professionale, ecco perché la tavola rotonda sul trauma prima e l’inaugurazione della mostra poi, permetteranno allo spettatore di calarsi nel proprio intimo e di riflettere su se stesso.

Il Consiglio delle Donne ha inoltre organizzato per giovedì 29 settembre alle ore 18:00 presso l’auditorium San Rocco una lezione/conversazione dal titolo “Arte Outsider”, tenuta dalla Prof.ssa Anna Pia Giansanti, sul tema della follia nell’arte e della sua funzione terapeutica. Questa conferenza sarà dunque un altro evento nel segno dell’ “arte come cura dell’anima”, il tema centrale scelto dalla Commissione Cultura, Istruzione e Web del Consiglio delle Donne di Senigallia che proporrà iniziative per tutto l’anno non soltanto rivolte all’universo femminile, ma a tutta la cittadinanza.

INFO:
Consiglio delle Donne
Comune di Senigallia
Tel. e fax 071-6629372
www.comune.senigallia.an.it
consigliodelledonne.senigallia@gmail.com

da Consiglio delle Donne

Consiglio delle Donne - Senigallia
Pubblicato Mercoledì 21 settembre, 2011 
alle ore 17:14
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura