SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lettera aperta della CNA al Coordinamento Civico di Senigallia

Santini replica a Paradisi: dal Comune contributi per orientamento e promozione delle aziende

Massimiliano SantiniLa chiosa la CNA la riserva a Chi ergendosi a paladino dell’onestà con il rischio di cavalcare la comoda deriva populista e qualunquista, accusa l’associazione di aver ricevuto generosamente dei soldi dall’amministrazione per aver organizzato iniziative, che addirittura non sarebbero state utili alla collettività.

Premesso, scrive il segretario Massimiliano Santini in una nota stampa, che la nostra associazione ha tenuto da sempre un alto profilo di serietà e professionalità, facendo dell’onesta, della chiarezza e della trasparenza il principio cardine della fiorente attività sindacale e pur convenendo, soprattutto nella fase storica che stiamo vivendo, sull’importanza di conoscere nel dettaglio i conti pubblici ed i capitoli di spesa dell’amministrazione locale, riteniamo doveroso precisare alcune curiose e sorprendenti affermazioni, con un tono inspiegabilmente accusatorio.

La CNA ha beneficiato di due contributi concessi come patrocino dall’amministrazione senigalliese, rispettando le debite procedure stabilite per ogni rappresentanza degli interessi socioeconomici, senza trattamenti agevolati e viceversa con esiti oltremodo soddisfacenti.

Trattasi del contributo di 300 euro per la promozione, la sensibilizzazione, il coordinamento e lo svolgimento dell’iniziativa di accompagnamento all’intrapresa aziendale, tenutasi presso la sede Informagiovani di Senigallia alla presenza di oltre sessanta giovani e meno giovani, da cui sono scaturite per ora cinque nuove attività delle oltre quaranta che la CNA ha anche quest’anno avviato in città.

Il secondo contributo, pari a 500 euro lordi invece ha “favorito” la realizzazione della sfilata di moda alla Rotonda a mare, alla quale erano presenti oltre cinquemila persone, le stesse che possono testimoniare la qualità dell’iniziativa.
A fronte di ciò in tale occasione la CNA ha corrisposto all’amministrazione senigalliese, disponibile e giustamente inflessibile, la somma di 850 euro per il suo utilizzo, 265 euro per affissione ed affitto transenne, 180 euro per le ore di eccedenza di utilizzo della Rotonda.

Tanto era dovuto ai nostri soci e a tutti i lettori.
Libero il mittente di restare della sua opinione.


da Massimiliano Santini
CNA Senigallia

CNA Senigallia
Pubblicato Mercoledì 21 settembre, 2011 
alle ore 12:21
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura