SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Senigallia Lavoro

Incendio non doloso al Centro Sociale a Sant’Angelo di Senigallia

Distrutti tutti i materiali, danni per 15.000 euro. Il Presidente Vecchi: "ripartiremo". Le FOTO

4.619 Letture
commenti

Lanari, Vecchi e Rimini tra i resti dopo l’incendioSpento l’incendio e fatte le dovute verifiche, al centro sociale Sant’Angelo di Senigallia comincia a spuntare la determinazione di chi l’ha visto crescere quel centro. La determinazione a rimboccarsi le maniche e a ricominciare. Da capo. E per annunciarlo i gestori del centro, supportati dal Consigliere comunale Enrico Rimini, hanno indetto una conferenza stampa tra le lamiere e i materiali rovinati dalle fiamme.

Ancora è difficile da mandar giù la scena che ci si trova davanti agli occhi. E quel che più dà fastidio ai gestori, a chi quel centro l’ha promosso fin dall’inizio è l’incertezza sulle cause che hanno dato origine alle fiamme.
Finora solo ipotesi ma dai Vigili del Fuoco e dai Carabinieri di Senigallia che sono intervenuti e che hanno effettuato i rilievi, sembra essere esclusa la causa dolosa.

Il centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoQuasi sicuramente c’è la mano dell’uomo di mezzo, ma è esclusa la volontà di appiccare l’incendio. Si pensa ad una bravata tra ragazzini del posto o a qualcuno che incurante dei materiali ha gettato a terra un mozzicone acceso di sigaretta nella zona dove venivano lasciati i cassonetti per la raccolta differenziata e dove capitava anche che ci fosse qualche cartaccia di troppo per terra.

Il centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoIl centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoIl centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuoco

Ne sono sicuri anche Fabrizio vecchi e Laura Lanari, rispettivamente Presidente e vice Presidente del comitato di gestione del centro sociale, area dipropeirtà del Comune di Senigalla. E proprio all’Amministrazione si rivolgono chiedendo una mano per riaprire i battenti della Sagra Paesana anche quest’anno, come tutti i mesi di agosto, da 25 anni.

Il centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoUna festa che dovrà appoggiarsi alla solidarietà degli altri comitati organizzatori delle feste nei comuni limitrofi, ma che per poter andare "in porto" dovrà avvalersi di una somma stimata intorno ai 15.000 euro. Una cifra per ora ridotta al minimo giusto per ripartire. Poi, i pezzi che risulteranno utili si compreranno di anno in anno, come hanno sempre fatto.
Tra i materiali bruciatidalle fiamme tutti i tavoli, le panchine, i fornelli, la friggitrice, le reti e altri oggetti completamente distrutti e irrecuperabili. Compresa la struttura intera, da buttar giù perchè pericolante e non più sicura.

Il centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoIl centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoIl centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuoco

"Questa mattina – dichiara Enrico Rimini – ho telefonato al vicesindaco Maurizio Memè per chiedergli l’appoggio del Comune per cercare di far ripartire il centro in tempo per la festa di agosto, unico momento di autofinanziamento per il comitato che da qui riesce poi a trovare i fondi per le varie attività dell’anno".

Confermata dall’Assessore ai lavori pubblici Memè la disponibilità del Comune ad attivarsi nei confronti del centro sociale, unico spazio che riunisce giovani, adulti e meno giovani della frazione.

Il centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoIl centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuocoIl centro sociale di Sant’Angelo di Senigallia andato a fuoco

di Carlo Leone

Carlo Leone
Pubblicato Venerdì 6 maggio, 2011 
alle ore 17:36
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura