SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Insieme per Castelleone: dalla maggioranza solo repliche senza risposte

Ancora bagarre: "Abituati al comportamento di Biagetti, scarica sempre su altri le responsabilità"

1.542 Letture
commenti

logo Insieme per CastelleonePotremmo rimanere costernati nel leggere le ultime esternazioni del sindaco Biagetti, potremmo, ma in realtà siamo ormai abituati a questo tipo di atteggiamento. Nello specifico ci riferiamo alle repliche ai due nostri comunicati stampa.

Il primo, ricalcava l’interrogazione inviata al sindaco sull’opportunità di illuminare e segnalare in maniera più opportuna la rotatoria della nuova strada di Pian Volpello, facendo presente che, nel breve periodo trascorso dalla sua apertura, in quel tratto si sono già verificati diversi incidenti; un suggerimento, quindi, una proposta per migliorare un tratto stradale del nostro territorio, allo scopo più che ovvio di garantirne la sicurezza, ma a questo la maggioranza sa solo replicare che tutto è stato fatto a norma di legge, come di consueto non prende nemmeno in considerazione la possibilità di valutare una proposta proveniente dal gruppo di minoranza Insieme per Castelleone, anzi approfitta dell’occasione per tornare in modo polemico sulla nostra posizione in merito a quella variante, falsando a proprio comodo i fatti, ma d’altronde anche in merito all’approvazione di quella modifica del tratto stradale non erano mai stati ascoltati i nostri suggerimenti, le nostre proposte, le nostre critiche.
Rotatoria di Castelleone, sulla strada di Pian Volpello, teatro già di diversi incidentiDa notare, anche, che lo stesso sindaco ha ribadito che l’illuminazione della rotatoria verrà comunque eseguita durante i lavori del 2^ lotto, per cui anche il progettista si era reso conto che era meglio illuminare quel punto della strada come noi abbiamo richiesto, smentendo le polemiche pretestuose del sindaco.

Il nostro secondo comunicato, riportava la dichiarazione di voto presentata dai nostri consiglieri in merito all’O.d.G. nel Consiglio Comunale del 29/12/2010 riguardante la situazione degli stabilimenti BVB; in questo caso il nostro gruppo criticava la scelta di portare un simile O.d.G. 20 giorni dopo l’intesa raggiunta con il Gruppo Marcegaglia, mentre nessuna iniziativa era stata presa in precedenza. Nel corso di quel Consiglio Comunale, vista la complessità dell’argomento e soprattutto l’importanza che esso riveste per tutti i lavoratori coinvolti, i nostri consiglieri avevano deciso di non mettersi in una posizione di netto rifiuto, ma di cercare di creare insieme alla maggioranza una delibera che trovasse tutti d’accordo.
Per questo motivo la minoranza aveva richiesto il rinvio del punto, per poterlo valutare insieme, richiesta ovviamente rifiutata; aveva poi proposto una mozione che lasciava la delibera intatta nei suoi contenuti essenziali ma che non fosse offensiva nei confronti del Gruppo Marcegaglia; a questo punto si era deciso comunque di votare a favore dell’O.d.G. ma presentando una dichiarazione che chiariva la nostra contrarietà alla tempisitica e alla modalità di presentazione dello stesso.
Nella replica, la maggioranza accusa il nostro gruppo consiliare di "fare capriole", di non sapere "più dove ci si trova", certo non sa come reagire di fronte al tentativo di trovare una strada comune, non è sicuramente un loro modo di operare, è invece, ed è stato molte volte in passato, un nostro modo di agire, che purtroppo si è sempre scontrato con il muro eretto dall’altra parte.

Quindi nulla di nuovo: la minoranza Insieme per Castelleone presenta i suoi suggerimenti, le sue proposte, le sue critiche, sia in Consiglio Comunale che sulla stampa, e la maggioranza non sa far altro che replicare senza mai rispondere, scaricando le responsabilità delle problematiche di volta in volta sul governo, sulle piogge abbondanti, sulla crisi economica, e magari su Insieme per Castelleone!

dal Movimento Insieme per Castelleone

Mov. Insieme per Castelleone
Pubblicato Giovedì 27 gennaio, 2011 
alle ore 15:37
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura