SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Da Corinaldo a Sabac (Serbia): l’incontro ecumenico di Umberto Mattioli

Festeggiamenti per i 42 anni di servizio del vescovo ortodosso Laurentije, "amico" della parrocchia S. Pietro

5.842 Letture
commenti

Incontro Laurentije - MattioliSignificativo incontro ecumenico a Šabac, città sede di cattedra vescovile della Serbia. Lunedì 7 settembre 2009 il vescovo ortodosso Mons. Trifunović Laurentije, ha festeggiato i suoi quarantadue anni di servizio episcopale e i venti nella diocesi di Šabac.

Lo ha fatto con una celebrazione liturgica cui hanno preso parte numerosi altri vescovi di rito ortodosso di Serbia, l’Arcivescovo cattolico di Belgrado e Presidente della conferenza episcopale dei balcani, Mons. Stanislaw Hocevar, don Girolamo Iacobucci, parroco della locale Chiesa cattolica e decine di sacerdoti della diocesi di Šabac. Presente inoltre Mons. Umberto Mattioli, parroco di San Pietro di Corinaldo, diocesi di Senigallia, invitato da Mons. Trifunović Laurentije.

Tra la Parrocchia di Corinaldo e la diocesi della città serba da anni si è avviato ed è cresciuto uno stretto rapporto di amicizia che ha portato a numerosi incontri tra i rappresentanti delle due Chiese e a costruire momenti di collaborazione, sostegno e fraternità. In anni passati la comunità di Corinaldo ha fatto dono alla diocesi di Šabac di una autoambulanza consegnata, con una semplice, ma significativa cerimonia, all’ospedale di Krupany.

Incontro Laurentije - MattioliE poi ancora scambi di visite, ospitalità e concerto del coro cittadino a Corinaldo, incontri con il nunzio apostolico a Belgrado e le delegazioni di Corinaldo e i vescovi ortodossi di Serbia, celebrazioni liturgiche alla presenza delle due confessioni. In altre parole in questi anni le due comunità e la due Chiese hanno avuto modo di condividere molti momenti e di costruire un rapporti di reciproca fiducia, stima e amicizia.

Valga a confermare questo clima di rispetto e amicizia il fatto che il vescovo Trifunović abbia voluto invitare il parroco di Corinaldo ai suoi festeggiamenti e, prima della cerimonia ufficiale, accoglierlo e ospitarlo a cena presso la propria residenza. Un incontro conviviale non solo cordiale, ma improntato alla reciproca simpatia e fiducia; un atteggiamento che aiuta ad avvicinare le due confessioni, superando antiche e non facili divisioni. Al termine della serata il vescovo di Šabac si è intrattenuto al telefono con il Vescovo di Senigallia, Mons. Giuseppe Orlandoni. Un colloquio cordiale durante il quale è stata avanzata la proposta di un successivo incontro diretto tra i due vescovi.

Incontro Laurentije - MattioliTutto ciò costituisce un passo verso quell’ecumenismo che può crescere e progredire solo attraverso la costruzione di profondi, sinceri e leali rapporti di amicizia. Ciò è quello che via via è avvenuto in questi anni; ciò è quanto sta accadendo attraverso il lavoro e i rapporti intessuti tra Mons. Mattioli, Mons. Trifunović, Mons. Hocevar, il vicario vescovile Protostratofor Stamimirović e Don Iacobucci. La volontà di proseguire il cammino avviato ha trovato una nuova ed ulteriore conferma al termine della liturgia di lunedì mattina celebrata nella cattedrale di Šabac.

Il vescovo Trifunović, ha voluto salutare e ringraziare i presenti, iniziando proprio dal parroco di Corinaldo per essere stato presente alla cerimonia e per l’amicizia nata e cresciuta nel tempo. Poi il pranzo ufficiale con i sacerdoti diocesani, i vescovi di Serbia, l’Arcivescovo di Belgrado e Mons. Mattioli seduto assieme agli ospiti più vicini al festeggiato. Il prelato dopo l’agape ha rinnovato i sentimenti di affetto e stima al parroco di Corinaldo e l’ha invitato a tornare a Šabac per continuare ed accrescere questa amicizia.

Mons. Mattioli ha ricambiato l’invito affinché il vescovo serbo possa tornare a Corinaldo e incontrare la comunità cittadina. E’ chiaro si tratta di piccoli passi, ma non è di poco conto lavorare per superare profonde diffidenze raggiungendo quei risultati che sono fatti concreti e davanti agli occhi di tutti.


dalla Parrocchia San Pietro Apostolo Corinaldo

sanpietro.corinaldo@alice.it

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Martedì 22 settembre, 2009 
alle ore 19:29
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno