SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Laboratorio Naturale - Shop online: sapone naturale, bava lumaca bio, latte asina bio, aloe bio

I lavori sulle tubature nel mirino dell’Associazione Lotta all’Amianto

Sopralluogo presso il cantiere di via Spontini e formale richiesta di chiarezza sui controlli

1.186 Letture
commenti
I lavori in via Spontini, a Senigallia

L’Associazione Lotta all’Amianto di Senigallia chiede chiarimenti sui lavori relativi all’allestimento di una nuova tubazione per l’acqua in via Spontini.

In particolare chiede per bocca del presidente Carlo Montanari se lo stato di conservazione delle tubature in cemento amianto sia stato controllato e certificato come stabiliscono le leggi in materia di sicurezza. In caso contrario, vi sarebbe un rischio gravissimo per la salute dei cittadini. Le tubature interessate dai lavori in via Spontini, a SenigalliaSe rimangono interrate, infatti, possono logorarsi e di conseguenza inquinare l’acqua che vi scorre.

Per l’ennesima volta – scrive Montanari – l’ALA è costretta a segnalare un nuovo possibile grave rischio per la salute dei cittadini, come si evidenzia dalle fotografie. Le tubature interessate dai lavori in via Spontini, a SenigalliaNel cantiere sono giacenti dei tubi sia in PVC, sia con rivestimento in amianto. In particolare, emerge evidentemente un pezzettino di amianto da un tubo. E sarebbe consigliabile, come dicono le disposizioni di legge sull’amianto, che tali materiali venissero cellofanati e portati in discarica speciale subito, anziché essere lasciati a cielo aperto“.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ci sono 3 commenti
RIFLE 2016-04-18 20:37:34
Ma con tutti i problemi che ci sono andiamo a pensare all'amianto interrato?È la polvere che si crea nella lavorazione ad esser nociva,l'interno della tubazione non crea polvere perché con il passar dell'acqua si crea una patina di calcio che NON mette a contatto l'acqua con l'amianto!!!Prima di mettere in allarme i cittadini e scrivere cose NON vere,bisogna CONOSCERE!!!
favi umberto 2016-04-19 08:16:05
non bastano i rompiscatole già esistenti... ogni giorno se ne aggiungono altri! questo è uno nuovo!
RIFLE 2016-04-19 20:34:16
Nuovo sicuramente ma sicuramente è uno che conosce la materia a differenza di tanti altri...se si fosse parlato di come costruire una casa,o un motore sicuramente sarei stato zitto.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!