Fireworks Festival 2012
1.567 Letture 7 commenti

Disservizi del Cir33, MSFT Senigallia deplora la mancata raccolta dei rifiuti

Liverani: "Siamo alla frutta e non è 'sostenibile' il silenzio della Giunta"

Mancata raccolta dei rifiuti a Senigallia Vergognoso il Servizio della raccolta differenziata gestito dal CIR33 e ancora più vergognoso il comportamento del Comune, nelle persone del Sindaco Maurizio Mangialardi e del Sig. Gennaro Campanile, Assessore con delega alla “Città Sostenibile”…che poi vorrei tanto capire che cosa c’è di “sostenibile” in una città dove non funziona neanche il più piccolo servizio per i cittadini.

Per diversi giorni nessuno è passato a raccogliere i rifiuti che i sempre più educati e solerti cittadini mettono fuori di casa ogni sera.
Così facendo Senigallia ora mette in “mostra” una invidiabile serie di rifiuti e bidoni di vari colori, veramente un gran bello spettacolo!

Come le foto dimostrano c’è di tutto e di più in bella mostra per le strade della nostra amata città che “qualcuno” sta portando nel degrado più totale con scientifica metodologia.

Sia ben chiaro, qualche disservizio in generale può anche capitare, ma qui siamo “alla frutta” come si suole dire, in tre anni ho perso il conto di quante volte non siano passati a raccogliere i rifiuti.

Mancata raccolta dei rifiuti a SenigalliaOgni volta erano telefonate e lettere di proteste e ogni volta l’elenco delle scuse del CIR33 era semplicemente patetico e ridicolo.

Ancora più grave rimane e permane, la totale assenza di controllo da parte del Comune, nella persona del preposto: Assessore Campanile, che non solo non è in grado di “farsi sentire” visto che chi paga siamo noi, ma tace anche con i cittadini, non comunica nulla e non ci informa di nulla.

Il cittadino si ritrova con cumuli di rifiuti fuori di casa e non sa il perché, ossia lo immagina ovviamente, e tra una parolaccia e una imprecazione, si riprende il sacchetto in casa.

Non mi vergogno a dire che non sarebbe una cattiva idea se tutti i cittadini portassero i propri rifiuti sotto il Comune, equamente distribuiti però, un tot per l’Assessore Campanile e un tot per il Sindaco Mangialardi, così nessuno si offenderebbe, entrambi sarebbero “omaggiati” dai cittadini decisamente”contenti” di pagare una Tarsu aumentata del 6% per un servizio di qualità pessima!

Mancata raccolta dei rifiuti a SenigalliaIl punto è sempre lo stesso, soldi pubblici BUTTATI al vento! Si appalta perché non si è in grado di gestire un servizio e, purtroppo, non si è neanche in grado di esercitare quelle forme di controllo previste che permetterebbero al servizio di funzionare almeno decentemente!

Il CIR33 è ormai alla frutta ovunque, le lamentale non si contano più, le lettere di proteste neanche, ultima quella del Sindaco di Ostra Olivetti che, giustamente, li minaccia di provvedere immediatamente al ritiro dei rifiuti, pena sanzioni e denunce.

Da Senigallia invece “tutto tace”, nessuno parla, nessuno scrive, nessuno informa…il famoso e ormai consolidato “silenzio assordante” di questa Giunta!

Ricordatevi cittadini, che questi signori che oggi tacciono su ogni questione, alla prossima campagna elettorale verranno a blaterarvi di tutto e di più, vi faranno tante belle promesse per carpirvi ancora una volta il voto che gli serve per i loro interessi, saranno ciarlieri oltre misura….poi, se rieletti, ricadranno nel mutismo più totale!

Qui l’unica cosa che è rimasta di “sostenibile” è la voglia di mandarli tutti a casa a pedate!

Mancata raccolta dei rifiuti a SenigalliaMancata raccolta dei rifiuti a SenigalliaMancata raccolta dei rifiuti a Senigallia

Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 7 commenti
Sandrino Bizzarri
2012-06-10 09:49:49
Grazie del bell'intervento! Quando si dice problem solving!
paolo
2012-06-10 12:59:34
Salve Marcello, il sistema così come è stato concepito ormai è chiaro che non funziona e su questo ci siamo incontrati più volte. Mi è capitato fra le mani questa bella soluzione (se non fosse una bufala) già girata al CIR33 per un esame (in fondo dovrebbero servirci anche per trovare soluzioni in quanto dovrebbero essere esperti del settore). Se cercate su google "complesso ecologico polivalente" scoprirete che oggi ci sarebbero tecnologie in grado di separare TUTTI i rifiuti automaticamente e trarne carburante, gas, acqua di varie tipologie e materia prima per il riutilizzo il tutto a costo zero purchè per 30 anni si porti in quell'impianto la quantità di rifiuti stabilita. Ovviamente a zero inquinamento in quanto i rifiuti vengono trattati a freddo. Le discariche non verrebbero più caricate anzi svuotate e non serve neanche l'impianto di compostaggio perchè come detto prenderebbero di tutto. Se fosse tutto vero allora si che ogni Comune potrebbe acquistare una sola tipologia di camion per la raccolta, un solo bidone per i cittadini come una volta ed il tutto a costo zero per il conferimento. Fantastico. Quindi spero che questo messaggio venga raccolto a chi è più bravo di me ad esaminare questa soluzione e vivamente spero che non sia una bufala. Se mi da la sua email le posso mandare quanto mi ha inviato il consulente di questa azienda.
Marcello Liverani
Marcello Liverani
2012-06-10 17:35:31
Bravo Paolo! Ma ti faccio subito una bella domanda: "E chi sarebbe più bravo di te a Senigallia? Campanile? Mangialardi?" Di sicuro tu saresti mille volte meglio di loro!!! Ecco la mia email: marcello.liverani@alice.it Un caro saluto
Marcello Liverani
Marcello Liverani
2012-06-10 17:38:10
"Caro" Sindaco MANGIALARDI e "caro" Assessore CAMPANILE, levatemi una curiosità, MA CON QUALE FACCIA VI PRESENTERETE A RICHIEDERE IL VOTO TRA TRE ANNI VISTA LA VOSTRA TOTALE INCOMPETENZA SU TUTTO CIO' CHE RIGUARDA SENIGALLIA? Ma non vi VERGOGNATE neanche un pochino? Uno specchio per specchiarvi non lo avete? Possibile che siete così INESISTENTI che neanche avete il buon senso di comunicare ai cittadini cosa CAVOLO accade per non ritirare i rifiuti per ben 4 giorni??? Ve ne fregate completamente???? Non vi ponete per caso il dubbio che questo sistema e il CIR33 hanno dimostrato di fallire? Perchè non vi fate un bel giro nel nord Italia per vedere come funziona da quelle parti questo servizio? Che fate, girate solo quando dovete andare a prendere la Bandiera Blu e farvi fare le fotografie? Levatemi una curiosità, ve ne fregate completamente anche a fine mese quando c'è da ritirare lo stipendio o quel giorno siete sempre PUNTUALI? Tanto sono soldi dei cittadini, a voi poco importa, il cittadino paga, vi paga, e voi fate come vi pare!!! Soldi che di sicuro NON MERITATE visti gli innumerevoli DISSERVIZI quotidiani di Senigallia. Ricevete anche tantissime lettere di PROTESTA, che molti mi girano e quindi le leggo, e NON VI DEGNATE di rispondere!!! VERGOGNATEVI !!!! Dovreste DIMETTERVI!!! Se solo foste persone con un minimo di amor proprio dovreste ammettere le VOSTRE CONTINUE SCONFITTE su tutto quello che provate ad amministrare!!! VERGOGNATEVI e DIMETTETEVI se siete UOMINI!!! Di "sostenibile" qui non c'è più nulla, di "INSOSTENIBILE" invece c'è la vostra presenza e il vostro NON ESSERE CAPACI!!!
Eva
2012-06-11 11:43:59
per non parlare poi delle deiezioni dei cani raccolte nei sacchetti di plastica e abbandonati vicino alle piante lungo il marciapiede che costeggia il fiume (in pieno centro quindi) ....per mancanza di cestini. è il caso di dire che quando ci sono cittadini di buona volontà non c'è altrettanta buona volontà da parte dell'amministrazione di mettere i cestini per i rifiuti e altrettanta buona volontà da parte degli operatori preposti alla nettezza di vedere e raccogliere questi sacchetti alla vista dei quali si girano dall'altra parte.E il sindaco sa che deve intervenire perchè io stessa l'ho informato proprio mentre mi accorgevo di questo scempio e lui passava in bicicletta sul marciapiede senza ovviamente accorgersi di nulla. Per di più i sacchetti abbandonati sono di un bel colore azzurro o giallo fosforescente ed è proprio impossibile non accorgersi di nulla. ho fatto anche delle foto a testimonianza di ciò che dico.
paolo
2012-06-11 17:36:32
Materiale inviato con i contatti per avere ulteriori delucidazioni. Quando asserisco che il sistema non funziona voglio intendere che con questi costi che seppur alti non riescono a coprire il servizio capillare che viene dato al cittadino per non parlare poi dei costi in generale lievitati da 5 anni a questa parte da quando è partito l'appalto. Pertanto se le aziende che svolgono il servizio (AIMERI) venissero pagate adeguatamente non ci sarebbero problemi però l'eccessivo costo del servizio inificia quello che si risparmia con la differenziata. Le soluzioni le ho date a suo tempo (nel caso che la novità del C.E.P. sia una bufala) con un minimo impegno dei cittadini e Amministrazioni che devono capire che non possono forzare la mano quando una soluzione, specie in questo periodo di crisi, si dimostra una forzatura. Condivido, con meno foga, il fatto che le Amministrazioni devono fornire più informazioni ai cittadini specie sui servizi che pagano direttamente. Infatti sto notando che in Italia le nuove Amministrazioni cominciano a mettere on line molte più informazioni e dove è possibile che ci siano risposte verso i cittadini che chiedono...in fondo noi siamo i TITOLARI e le Amministrazioni e dipendenti statali sono i nostri dipendenti pertanto come fanno tutti i dipendenti devono rispondere al loro Titolare (scusate il gioco di parole).
Marcello Liverani
Marcello Liverani
2012-06-11 18:24:46
Materiale ricevuto tutto, grazie. Molto interessante...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato? Effettua l'accesso ... oppure Registrati!