SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede

Giunta al termine la seconda edizione della rassegna “In scena senza scena”

L'appuntamento conclusivo è stato incentrato sul recital "Ceneri sull'Arno"

Teatro, palco, sipario

Con il recital sul dramma storico “Ceneri sull’Arno” di martedì scorso, anche la seconda edizione di “In scena senza scena” si è conclusa. Quest’anno la rassegna ha potuto vantare tre prestigiose collaborazioni che sono state particolarmente apprezzate dal pubblico: la prima con il Maestro Giacomo Sebastianelli, percussionista di fama internazionale che si è esibito il 24 novembre in occasione della serata in memoria del prof. Camillo Nardini; la seconda con Dacia Maraini, ospitata alla Rotonda il 25 gennaio per il recital sul suo libro “Caro Pier Paolo”, interpretato dalla grande attrice senigalliese Anna Teresa Rossini; la terza con la Compagnia Attori e Tecnici di Roma, che il 9 febbraio ha portato a San Rocco lo spettacolo a tema risorgimentale “Le sfacciate meretrici”.

Come nella stagione precedente, “In scena senza scena” è stata inoltre un modo per valorizzare gli artisti locali: il fisarmonicista Giacomo Rotatori, che ha suonato le bellissime musiche di Kurt Weill nella serata di debutto della stagione “Vita di Bertolt”; le cantanti-performers Frida Neri e Anissa Gouizi, che hanno portato uno spettacolo di sperimentazione canora sui versi della Divina Commedia; il giovane Duo Cardueles, che ha arricchito il recital sui poeti maledetti con brani francesi ottocenteschi; e il gruppo Adriatico-Mediterraneo, che ha suonato canzoni d’amore provenienti dai più diversi porti del nostro mare.

La rassegna, curata da Alessio Messersì e Mauro Pierfederici, è stata possibile grazie all’apporto del Comune di Senigallia e alle Associazioni Augusto Bellanca, Sena Nova e Teatro Time. Quest’anno è stato decisivo anche il contributo del Centro Cooperativo Mazziniano.

 

Da Ass. Augusto Bellanca

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno