SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Donazione di un DAE al Comune di Senigallia in memoria di Simone Paradisi

Grazie a questo tipo di dispositivo dotato di scheda telefonica e totem allarmato si potrà aderire all'iniziativa Forward Hearths

1.450 Letture
commenti
Simone Paradisi

Si svolgerà mercoledì 14 febbraio alle ore 10.00 in Piazza Roma un momento commemorativo in memoria di Simone Paradisi, coordinatore del Pronto Soccorso – 118, prematuramente venuto a mancare dopo un arresto cardiaco.

Nell’occasione, grazie al contributo volontario del personale dell’AST di Ancona e del Comitato di Senigallia di Croce Rossa Italiana, verrà donato al Sindaco del comune di Senigallia il DAE CR2 4g con scheda telefonica integrata e relativo TOTEM allarmato. Grazie a questo atto di generosità, volto a ricordare l’impegno che Simone ha sempre profuso sia come volontario che come professionista della salute nel salvare vite umane, si potrà aderire all’iniziativa Forward Hearths (cuori avanti). Questo progetto prevede che la persona salvata grazie al DAE possa scegliere un’organizzazione o un ente a cui donare un nuovo DAE prodotto dall’Azienda Stryker.

Lo Specialist della ditta BMM INSTRUMENS fornitrice del dispositivo illustrerà agli astanti come questo DAE, oltre ad essere di più semplice impiego per chi si trovi ad utilizzarlo in quanto fornisce istruzioni chiare durante la rianimazione, consente al soccorritore di continuare ad effettuare il massaggio cardiaco anche durante l’analisi del ritmo cardiaco guadagnando secondi preziosi per aumentare la probabilità di sopravvivenza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura