SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie

Polpette avvelenate lasciate davanti alla sede di un’associazione cinofila di Senigallia

Grazie alle immagini della videosorveglianza, la Polizia sta procedendo ad identificare i responsabili del gesto

1.872 Letture
commenti
Polpette avvelenate rinvenute a Senigallia

Una volante del Commissariato di Senigallia si è recata presso la sede di un’associazione cinofila della città, per la segnalazione del rinvenimento di alcune polpette probabilmente avvelenate.

Il titolare ha infatti riferito alle forze di polizia che erano state rinvenute a terra, davanti al cancello d’ingresso della struttura e lungo la strada attigua, delle polpette di carne, identificabile come salsiccia, infarcite di pezzi di sostanza di colore verde/azzurro, presumibilmente velenosa, utilizzata come anti-lumaca.

Le polpette sono state consegnate dai poliziotti ai competenti organi sanitari per le analisi del caso. Sono in corso le attività per l’identificazione degli autori del gesto: il personale del commissariato di Senigallia sta infatti procedendo alla verifica delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, dotato di telecamere che riprendono anche la zona interessata dal rinvenimento delle polpette.

L’attività rientra nell’ambito delle operazioni di controllo e mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica disposte dal Questore di Ancona, Cesare Capocasa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura