SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Cuochi Ancona

L’AST Ancona lancia la procedura “Fast Track”

Attiva nel Pronto Soccorso degli ospedali di Jesi, Senigallia e Fabriano

1.538 Letture
commenti
Pronto Soccorso, ospedale

L’Azienda Sanitaria Territoriale di Ancona sta attuando una nuova procedura denominata FAST TRACK.

Si tratta di un modello di risposta assistenziale alle urgenze minori (codici verdi e bianchi) che si rivolgono al Pronto Soccorso dell’Ospedale e che si applica ai pazienti che presentano segni / sintomi / dati anamnestici di chiara pertinenza mono-specialistica allo scopo di facilitare il Pronto Soccorso nello svolgimento delle attività, diminuire le attese dei pazienti, incrementare le competenze infermieristiche.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ci sono 2 commenti
Glauco G. 2023-09-05 09:39:38
Da quando sarebbe in atto questo "nuovo metodo"? Ho già due casi di Pronto Soccorso praticamente vuoto e attese di oltre 5 ore. Vedremo....ora monitoriamo..poi commenteremo.
octagon 2023-09-05 19:08:10
sono anni che esiste, qual è la novità?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura