SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Biciclette bici elettriche Mancinelli - Senigallia

Olimpia Marzocca, si fa dura

Pareggio in casa contro il Gabicce Gradara

850 Letture
commenti
FORMAZIONI
OLIMPIA MARZOCCA:
Giovagnoli, Asoli, Santi Amantini, Montanari, Tomba, Abbruciati (22’st Arsendi), Tonucci, Rossi (28’st Campomaggi), Canulli, Felicissimo (43’st Pierucci), Paolini (34’st Spanò).
A disposizione: Polieri, Fabini, Rossetti, Santarelli T.
Allenatore: Barattini.
 

CAGLIESE
Renzetti, Lepri (1’st Franca), Magi Alberto (1’st Betti), Grandicelli (22’st Montebelli), Varrella, Tombari, Giunchetti (30’st Magi Andrea), Morini, Donati, Mani, Ulloa (1’st Fuzzi).
A disposizione: Mussoni, Cherubini, Bartolini, Gabrielli.
Allenatore: Vergoni.
 
Arbitro: Belli sezione di Pesaro
Assistenti: Gasparri sezione di Pesaro, Domenella sezione di Ancona.
 
Al comunale di Marzocca in campo ad affrontarsi due squadre alla ricerca di punti, con obiettivi ben diversi: il Gabicce Gradara per ben posizionarsi nella zona play off e l’Olimpia per conquistare la zona play out. Lo zero a zero alla fine non accontenta nessuno, un risultato a reti inviolate che ha come protagonista Renzetti, l’estremo difensore del Gabicce Gradara. Dopo una fase iniziale di studio tra le due compagini, arriva la prima azione da gol per l’Olimpia, al 15’ un bel tiro da fuori area di Canulli viene respinto da Renzetti in tuffo. Al 17’ Rossi da punizione laterale mette la palla sulla testa di Asoli, che colpisce a rete ma Renzetti blocca.
 
Al 27’ è nuovamente Canulli con una staffilata  che si vede deviare in angolo la palla. Al 30’ e al 33’ è Feliccissimo che vede deviarsi in angolo due spettacolari tiri da Renzetti. Al 45’ una mischia in aerea genera un passaggio a Canulli, che da posizione invitante spara alto sopra la traversa, si chiude così il primo tempo.
 
L’unica pericolosa azione da gol del Gabicce Gradara arriva ad inizio secondo tempo, con Grandicelli che al 4’ da ottima posizione in area tira alto. Riparte quindi la pressione biancoazzurra alla ricerca del gol, con freschi innesti dalla panchina. Al 22’ e al 28’ Felicissimo con altri due spettacolari tiri vede infrangersi il sogno del gol, sempre con Renzetti pronto in strepitose parate. Ulteriori azioni pericolose biancoazzurre arriveranno da Campomaggi e Canulli ma senza trovare la via della rete. Senza dubbio si è visto il più bel Marzocca della stagione, squadra ben organizzata in tutti i reparti che ha sviluppato una elevata mole di gioco durante tutta la partita, senza però riuscire a gonfiare la rete avversaria. Per il Marzocca le speranze di rimanere in Promozione si giocheranno tutte nel prossimo turno, ultima giornata di campionato, contro l’Atletico Mondolfo Marotta.
 
da
Olimpia Marzocca Calcio
 
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno