SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie

Prestazione eroica nel pantano, il Marzocca vince ancora

Impresa dell'Olimpia contro la seconda in classifica

648 Letture
commenti
L’incontro contro il Sant’Orso è stato un match d’altri tempi, partita giocata con grinta e determinazione da entrambe le squadre in un campo da gioco al limite della praticabilità.
 

Due ore prima del fischio d’inizio comincia a piovere, il campo è già pesante per le precipitazioni dei giorni scorsi, piano piano con l’aumentare di intensità della pioggia il manto erboso a tratti diviene un acquitrino. L’Olimpia Marzocca parte forte, già al 2’ minuto di gioco si rende pericolosa con Paolini che sfiora il gol. Dopo qualche minuto al 7’ vola Canulli verso la porta, scarta il portiere ed infila in rete per l’1 a 0. Ancora il Marzocca va in pressione per cercare il raddoppio, al 16’ viene atterrato un biancoazzurro in aerea, ma inspiegabilmente l’arbitro non concede il penalty. Comincia quindi il pressing del Sant’Orso, la difesa biancoazzurra guidata da capitan Asoli, rientrato da titolare dopo l’infortunio, con Tomba, Pigini e Breccia, riescono ad arginare con grande destrezza le ondate degli ospiti. Giovagnoli sempre attento, riesce a bloccare ogni pallone insidioso. Ha inizio il secondo tempo sono le 15:30, scende il diluvio, si accendono le luci dello stadio per mancanza di visibilità, il pallone non ha più traiettorie ben definite, scivola a tratti sul manto erboso, si ferma nelle pozze di acqua.
 
Il Sant’Orso è alla ricerca del pareggio, i centrocampisti biancoazzurri divengono guerrieri di palude, con Arsendi, Rossi, Tonucci, Felicissimo e Paolini. Si alza forte il vento, gli ombrelli degli spettatori sembrano impazziti, i giocatori cominciano ad alzare la palla per calciarla avanti, i portieri sono irriconoscibili dal fango. A pochi minuti dal termine dell’incontro, al 41’ l’anguilla Canulli scivola via tra la difesa avversaria ed insacca il 2 a 0. È una bolgia biancoazzurra, volano in alto gli ombrelli dei tifosi locali, si appannano gli occhiali dalle urla di gioia. La partita si chiude con giocatori fradici ed infangati e la squadra biancoazzurra ad esultare sotto la tribuna.
 
TABELLINO
 
OLIMPIA MARZOCCA 2
vs
SANT’ORSO 0
 
Reti: 7’pt Canulli, 41’st Canulli.
 
FORMAZIONI
OLIMPIA MARZOCCA:
Giovagnoli, Breccia, Pigini, Arsendi (36’st Montanari), Tomba, Asoli, Rossi, Tonucci, Canulli, Paolini, Felicissimo (38’st Rossetti).
A disposizione: Tranquilli, Campomaggi, Fabini, Pompili, Pierucci, Abbruciati, Clementi.
Allenatore: Giuliani.
 
S.ORSO
Palazzi, Citarelli, Vitali, De Angelis, Alegi (29’st Latini), Gabbianelli, Pasini, Cenerilli (10’st Rossi), Messina (10’st Saurro), Lucchetti, Riberti (46’st Grussu).
A disposizione: Galeri, Benvenuti, Giraldi, Nardini, Paolini.
Allenatore: Fulgini.
 
Arbitro: Narcisi di San Benedetto del Tronto
 
Da
Olimpia Marzocca
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura