SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto

“Question time, la montagna ha partorito un topolino”

Il comunicato della maggioranza di Senigallia: "la minoranza dimostra frustrazione"

Aula Consiliare Orciari - Sala del Consiglio Comunale di Senigallia

La montagna ha partorito un topolino. Dopo gli annunci trionfali dei Consiglieri Bomprezzi e Piazzai, la minoranza consiliare a guida PD, invece che una proposta di deliberazione, hanno prodotto una semplice mozione (discussa e respinta dall’aula nella seduta del 29 luglio), con cui hanno chiesto alla Giunta di presentare una proposta di deliberazione che modificasse l’istituto del “question time”, cioè l’opportunità per i Consiglieri di svolgere direttamente in aula domande a risposta immediata.

Una opportunità, tra l’altro, da sempre contenuta nel Regolamento per il funzionamento del Consiglio, ma che per il PD sarebbe stato meglio ampliare. In poche parole, al posto di una proposta di deliberazione (ex art. 9 Regolamento), la minoranza ha chiesto che altri si impegnassero a concretizzare quanto da loro richiesto!

Le vere ragioni della richiesta, quindi, si sono manifestate: la minoranza, non essendo in grado di formulare una proposta di deliberazione, ha scelto di percorrere la strada più elementare, cioè quella di scrivere una mera mozione, demandando alla Giunta il compito invece di predisporre una vera e propria proposta di deliberazione e, allo stesso tempo, ha accusato la maggioranza di avere imposto il nuovo Regolamento per il funzionamento del Consiglio e delle Commissioni consiliari. Regolamento approvato il 22 febbraio scorso su iniziativa del Presidente del Consiglio, Massimo Bello, che ne ha curato l’estensione e la relazione.

Il 22 febbraio scorso, quando si esaminò la proposta del nuovo Regolamento per il funzionamento del Consiglio, la minoranza a guida PD presentò alcuni emendamenti, senza dare, però, troppa importanza al loro contenuto. Tant’è che i loro 58 emendamenti contenevano il ripristino di quello precedente. Sul “question time” alcun emendamento fu presentato. Come del resto neppure su altre fattispecie ed istituti. Ciò che emerse dal dibattito e dagli atti fu il loro forte pregiudizio politico e personale verso l’intera proposta di aggiornamento dello strumento regolamentare perché portava la firma del Presidente Bello.

Tre sedute della prima Commissione e una lunga seduta del Consiglio per approvare il nuovo Regolamento, ma la minoranza a guida PD, ostinatamente, non solo votò contro il provvedimento generale, ma propose anche 58 emendamenti, vuoti di contenuto, per ritornare al Regolamento precedente.

A questo punto, l’unica ragione che ha spinto la minoranza consiliare a guida PD a presentare la mozione nell’ultima seduta consiliare è stata di natura personale e pregiudiziale nei confronti della maggioranza consiliare e del Presidente Bello, estensore del nuovo testo regolamentare.

Non si comprende, infatti, cosa significhi affermare che non vi sia tempo per svolgere il “question time”, considerando che in apertura di seduta sono pochi i Consiglieri, che si prenotano, e che spesso non si riesce neppure ad utilizzare interamente l’ora prevista per le interrogazioni e le interpellanze, compreso il “question time”.

Crediamo che, al di là di tutto, la minoranza a guida PD dimostri frustrazione e sbandamento per il ruolo ricoperto (probabilmente, inaspettato!) e una incapacità politica generale a produrre veri e propri atti di indirizzo e di controllo, limitandosi a racchiudere tutto il loro operato in mere interrogazioni e mozioni, che leggendole attestano pochezza istituzionale e confusione politica, piuttosto che concentrazione seria sugli argomenti da trattare.

I Gruppi consiliari

Fratelli d’Italia
Lega
Forza Italia
La Civica

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Lunedì 1 agosto, 2022 
alle ore 9:27
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura