SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Banco Marchigiano - Credito Cooperativo Italiano

Tari 2022: in corso di spedizione a Senigallia avvisi di pagamento per le prime due rate

Confermate scadenze di luglio e settembre. A dicembre il saldo

TARI - Tassa sui rifiuti

Le tariffe Tari 2022 sono state approvate con Delibera del Consiglio Comunale n.41 del 29/04/2022, sono state riconfermate le scadenze dello scorso anno 16 luglio, 16 settembre e 16 dicembre, in considerazione di ciò sono in corso di spedizione degli avvisi di pagamenti relativi agli acconti di luglio e settembre con inclusi i modelli F24 predisposti per il pagamento.

Gli acconti Tari 2022 limitatamente alla I rata e II rata sono calcolati sulla base delle tariffe tari anno 2021, come previsto per legge ( art. 15 bis del decreto crescita D.L. 34/2019 ), il saldo verrà invece conteggiato sulla base delle tariffe tari 2022 con scadenza il 16/12/2022.

L’Amministrazione Comunale con Delibera di Consiglio n.46 del 31/05/2022 ha, altresì, previsto per l’annualità 2022 particolari agevolazioni/riduzioni in favore delle utenze domestiche e utenze non domestiche, finanziate con fondi statali Covid 19 non ancora utilizzati. Le agevolazioni saranno riconosciute agli aventi diritto in sede di determinazione del saldo Tari 2022.

Per le informazioni generali delle utenze domestiche e non domestiche TARI 2022 collegarsi al sito istituzionale dell’Ente: <- AREE TEMATICHE>Tasse e Tributi>Tari

 

Dal Comune di Senigallia
Pubblicato Giovedì 23 giugno, 2022 
alle ore 16:14
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura