SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Stupefacenti e abusi alcolici: a Senigallia due denunce, una sanzione, due segnalazioni

Servizi di controllo dei Carabinieri nel fine settimana: hashish e spinelli pronti allo spaccio, una guida in stato di ebbrezza

1.085 Letture
commenti
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner
Controlli dei Carabinieri alla Rocca Roveresca di Senigallia

Venerdì sera, 6 maggio, e nella notte di sabato 7 i Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno effettuato un servizio mirato di controllo nel Comune di Senigallia.

Questo servizio rientra tra quelli periodicamente disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Ancona, per prevenire e reprimere lo spaccio, le condotte legate all’uso di droga e all’abuso di bevande alcoliche. Sono stati impiegati 10 militari, che hanno lavorato insieme ai carabinieri del nucleo Cinofili di Pesaro.

I controlli sono stati svolti sia nell’area urbana di Senigallia che presso la discoteca Mamamia, dove era in corso il concerto dei Subsonica.

Sono stati individuati due giovani trovati in possesso di piccole quantità di sostanza stupefacente (hashish e marijuana) per uso personale. Erano entrambi residenti in provincia di Ancona, pertanto sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori.

E’ stato sottoposto a controllo dai Carabinieri anche un altro giovane, trovato in possesso di stupefacenti, ma in questo caso sono state rinvenute 6 dosi già confezionate di hashish e 3 spinelli, pertanto il ragazzo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ancona per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Sul fronte del contrasto agli abusi di alcool, i militari hanno sanzionato un uomo, fermato per un controllo nella notte di sabato in forte stato di alterazione: si trovava nei pressi del campus scolastico e stava arrecando disturbo, è stato perciò sanzionato per ubriachezza.

Infine gli uomini dell’Arma hanno sottoposto a controllo un uomo al volante di una Opel Corsa: l’automobilista, poco dopo la mezzanotte tra il 7 e l’8 maggio, è stato visto percorrere un tratto di strada contromano nei pressi della stazione ferroviaria di Senigallia. Era anche lui in stato di alterazione e, dalla rilevazione dell’etilometro, è emerso un tasso alcolemico di 1,20 g/L. È stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura